lunedì , 15 Aprile 2024

Nuovo abbandono di rifiuti nelle Egadi, il sindaco presenta una denuncia: “Non è un atto contro qualcuno ma a tutela di tutti”

Armadi, reti, materassi e rifiuti di ogni genere sono stati abbandonati da ignoti presso la Casa comunale e la Casetta dell’acqua di Levanzo. Si tratta dell’ennesimo episodio dopo quello dei giorni scorsi a Marettimo.  “Sono azioni incomprensibili e non giustificabili”, dichiara il sindaco Francesco Forgione. “A seguito del perdurare di questi comportamenti sono stato costretto oggi a rivolgermi alle autorità per sporgere una formale denuncia. Questo atto – puntualizza il sindaco –  non è contro qualcuno ma a tutela della nostra comunità, delle cittadine e dei cittadini di Levanzo, che non sono tutti assimilabili a chi ha compiuto questi gesti”. Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale era stata costretta a disporre un intervento straordinario per ripulire l’isola di Marettimo invasa dai rifiuti. “Con spirito di servizio provvederemo a rimuovere anche i rifiuti ingombranti abbandonati a Levanzo”, dice il sindaco. “Il costo, purtroppo, ricadrà su tutti i cittadini, anche quelli, per nostra fortuna la maggior parte, che rispettano le norme. Invito però tutti ad avere comportamenti responsabili, l’Amministrazione comunale è al servizio della comunità ma la comunità deve essere consapevole che la tutela della bellezza del proprio territorio dipende anche dai comportamenti individuali e collettivi”.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

NUOVO PSI: NEL CENTRO STORICO DI MARSALA, C’E’ UNA STRADA CHE E’ ANCORA UNA TRAZZERA. LA VIA FRAZZITTA

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma del segretario del Nuovo PSI Rosario Lunetto. …