martedì , 9 Agosto 2022

Presentato il libro di Bianca Luna Misso: “La legge della pomelia”

Presso il Parco Archeologico Lilybeo di Marsala è stato presentato il libro “La legge della pomelia”, della giovane autrice Bianca Luna Misso.

Nel rispetto delle misure anti – covid, l’evento, svoltosi in data 29 dicembre, ha avuto un’ottima partecipazione di pubblico che si è mostrato attento ed empatico contribuendo a creare un’atmosfera di interesse e carica di tensione emotiva, grazie anche alla presenza del regista e attore Massimo Pastore e delle attrici del TAM (Teatro Abusivo Marsala) Marzia D’Ancona, Alessandra De Vitra, Cristiana Sanguedolce e Giovanna Scarcella.

Le giovani attrici hanno, infatti, interpretato con grande pathos alcune delle poesie di Bianca Luna, ripercorrendo, attraverso i filo conduttore delle stagioni vissute non solo come scansione temporale della vita, ma come tappe psicologiche, lo scorrere delle emozioni di una giovane ragazza nel suo divenire donna.

Dopo la lettura Massimo Pastore ha intervistato l’autrice, anche lei per diversi anni attrice del TAM dando vita ad una conversazione a volte toccante, a volte leggera e frizzante, in cui Bianca Luna ha posto l’accento sulle difficoltà di ogni essere umano di abbandonare l’età della spensieratezza per costruirsi come persona libera e soprattutto dome Donna, libera dagli stereotipi e dai pregiudizi che purtroppo attraversano ancora pesantemente la nostra società.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

𝐈𝐧𝐟𝐫𝐚𝐬𝐭𝐫𝐮𝐭𝐭𝐮𝐫𝐞, 𝐨𝐤 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐆𝐢𝐮𝐧𝐭𝐚 𝐫𝐞𝐠𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐩𝐞𝐫 a𝐥 𝐩𝐢𝐚𝐧𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐩𝐞𝐫𝐞 𝐩𝐮𝐛𝐛𝐥𝐢𝐜𝐡𝐞 (FSC 2021/2027), 𝐨𝐥𝐭𝐫𝐞 1,7𝐦𝐢𝐥𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐩𝐞𝐫 gli impianti sportivi marsalesi

La Giunta Regionale ha approvato il piano delle opere pubbliche nel marsalese per oltre 1,7 …