martedì , 23 Luglio 2024

Andrà tutto bene…

Ci siamo trovati improvvisamente nudi e fragili. Qualcosa di invisibile ha messo ogni certezza all’angolo. Un angolo buio. Tutto ciò che racchiudeva una carezza, un abbraccio o un bacio quali gesti essenziali di equilibrio e benessere interiore, sono stati banditi e dissolti nel vento della paura. Ma nella fiducia di una nuova rinascita della Natura e del senso di solidarietà si continua a sperare che….Andrà tutto bene

Nel silenzio del cuore scopriamo che si muore

Si muore di indifferenza di egoismo e menefreghismo

Le onde del mare risucchiano il respiro del mondo

Niente abbracci niente baci e strette di mano

I ponti vacillano….i dirupi sembrano immense voragini che inghiottono il nostro essere

Essere umano trema

Brividi di paura per essere soli

Soli nella tempesta della Natura

Silenzio….ancora silenzio

Il Sole sorge al canto festoso degli uccelli e l’aria limpida si inchina al soffio del vento che spazza via il grigiore di un tempo

Risuona una musica quasi nostalgica di giochi all’aperto di corse sui prati fioriti di viaggi infiniti

Al tramonto di un altro giorno…sempre lo stesso il cuore che pulsa ti dice andrà Tutto Bene.

Luisa Genna

A proposito di Viviamo diVersi

Insegnante di scuola primaria. Laureata presso l’Università degli Studi di Palermo in Scienze dell’ Educazione e Scienza della Formazione Primaria. Coltiva la passione per la poesia e per la scrittura quali mezzi di espressione e di comunicazione delle emozioni. “Siamo fatti tutti diVersi”.

Vedi anche

L’ansia non è sempre negativa

Se non supera certi limiti, questa emozione motiva nella vita quotidiana e aiuta a tenersi …