lunedì , 27 Giugno 2022

Enzo Bruno non è più l’allenatore del Marsala Futsal

Nella giornata di ieri, il tecnico Enzo Bruno e il team manager Filippo Maggio hanno cessato i loro rapporti lavorativi con l’A.S.D. Marsala Futsal 2012.


Nel comunicato stampa della società, si legge che la cessione del rapporto fra le parti è avvenuta in maniera pacifica e serena. La decisione è presa in seguito all’ultima sconfitta interna del Marsala contro il Real Trabia di settimana scorsa.


Il comunicato poi continua augurando il meglio a mister Bruno e al team manager Maggio, ricordando i tanti successi raggiunti in questi 3 anni e mezzo di collaborazione.


Sotto la guida tecnica di mister Bruno, il Marsala Futsal conquista la promozione in Serie C1 nella stagione 2016/2017, raggiunge la salvezza nella stagione 2017/2018 e il quinto posto nella scorsa stagione. Nella stessa stagione, la squadra raggiunge anche le finali regionali di Coppa Italia.
In vista della trasferta di sabato contro Alqamah, sarà il mister Marco Anteri a guidare la squadra.


Una partita insidiosa per i lilibetani, che chiuderanno il girone d’andata e il 2019 fuori dalle mura amiche del Palasport. I ragazzi di mister Anteri dovranno trovare la forza per reagire alla bruciante sconfitta interna di settimana scorsa.
L’Alqamah occupa la 12^ posizione in classifica, sotto di due posizioni e di due punti rispetto al Marsala, e viene dalla sconfitta esterna contro il Partinico per 6-3. Una squadra che concede molto in fase difensiva, negativa differenza di reti con 41 gol fatti e 61 subiti, che si affiderà al suo bomber Emmolo (9 reti). Mentre, come già detto in precedenza, il Marsala arriva alla sfida con la sconfitta subita settimana scorsa contro il Real Trabia per 2-7.


Nonostante il momento negativo, il Marsala dovrà dare il massimo per conquistare la vittoria e chiudere il 2019 con un sorriso.


Calcio d’inizio alle ore 17:00 il 21/12/2019

A proposito di Lele Gesu'

Sono sempre stato appassionato dello sport. Non parlo solamente del calcio, ma di tutti gli sport. Sono uno di quei tipi che guarda il curling (si, esiste davvero) alle Olimpiadi invernali. Questa mia passione mi ha portato negli anni passati a partecipare ad un programma sportivo in una radio locale, per poi diventarne il conduttore, e a scrivere qualche articolo per un giornale locale. Adesso faccio parte della grande famiglia di Trileggo.

Vedi anche

E’ tempo di Beach Handaball – al via il 4° Campionato di Beach Handball Siciliano

HB MESSINA – BEACH TEAM MESSINA MODICA – HC MASCALUCIA BEACH TEAM MESSINA – MODICA …