mercoledì , 17 Aprile 2024

Coppa Italia – 1ª giornata gruppo 1 – San Vito lo Capo – Marsala Futsal 2-4

Inizia bene il cammino in Coppa Italia per il Marsala Futsal che alla prima giornata del girone della prima fase del torneo, centra la vittoria sul campo del San Vito lo Capo, imponendosi 4 a 2.Tra i migliori in campo vi è senza dubbio il portiere marsalese Buffa che nell’arco della gara ha neutralizzato un calcio di rigore e ben tre tiri liberi. Con una doppietta di Pizzo nel corso del primo tempo e le reti di Patti, alla sua prima realizzazione con la maglia del Marsala Futsal e di Foderà nella ripresa, gli azzurri conquistano tre punti che gli permettono di appaiare in testa al girone la Primavera Marsala, vittoriosa 5 a 1 sul Futsal Mazara.Il Marsala sblocca il punteggio con Pizzo al 12esimo su calcio di punizione dalla destra, con una rasoiata che beffa Giovanni Vultaggio. Al 18esimo, il capitano firma la sua doppietta con una bordata di prima intenzione che si insacca sotto la traversa. Sotto di due reti il San Vito cerca di scrollarsi e senza fortuna prova qualche affondo. Al 23esimo il primo intervento di Buffa su conclusione ravvicinata di Allegra e al 26esimo, il portierone lilibetano si ripete intercettando il calcio di rigore dello stesso attaccante sanvitese. Al 31esimo l’arbitro sventola il secondo cartellino giallo a Costigliola e quindi il rosso, per un lieve contatto su un avversario.  Dopo un paio di minuti di bagarre, in seguito all’espulsione, il gioco riprende con Antonio  Vultaggio  che si presenta sul dischetto del tiro libero che Buffa riesce a bloccare a terra. Si va così nello spogliatoio con il Marsala in doppio vantaggio.In avvio di ripresa il Marsala con un uomo in meno per due minuti, scaturiti  in seguito all’espulsione di Costigliola, incassa la rete del 1 a 2 da Allegra. Il Marsala comincia così a tessere il suo gioco veloce e al 38esimo con Patti a conclusione di una bella triangolazione con Pizzo, trova il goal del 1 a 3. Il nuovo doppio vantaggio dona serenità alla squadra di Anteri che al 48esimo trova anche il goal del 1 a 4 con Foderà che in volata si presenta innanzi a Vultaggio e con freddezza mette dentro. Al 55esimo Buffa ipnotizza anche Randazzo dal tiro libero ma un minuto più tardi nulla può sulla conclusione dal limite di Campo che fissa il punteggio sul 2 a 4. In pieno recupero, prima del game-over definitivo, c’è tempo per un terzo tiro libero parato da Buffa, stavolta su conclusione di Campo.Il tabellino della gara

San Vito lo Capo: Vultaggio Giovanni, Barraco, Basile, Randazzo, Vultaggio Antonio, Campo, Pappalardo, Allegra, de Lisi, Mazzonello. Allenatore Riccardo Daidone;

Marsala Futsal: Buffa, Costigliola, Foderà, Perrella, Pizzo, Pellegrino Giulio, Taormina, Morabito, Patti, Emiliano, Secco. Allenatore Marco Anteri;

Arbitri: Davide Grasso e Danilo Spallino entrambi della sezione di Palermo;

Marcatori: 12’ e 18’ Pizzo (M), 31’ Allegra (S), 38’ Patti (M), 48’ Foderà (M), 56’ Campo (S);

Ammoniti: 17’ Allegra (S), 21’ Secco (M), 22’ Vultaggio A. (S), 25’ e 30’+1 Costigliola (M), 47’ Randazzo (S);

Espulsi: 30’+1 Costigliola (M), 30’ +2 Tumbarello (presidente Marsala F) e Basile (S);
Note: 26’ Buffa (M) para rigore ad Allegra (S), 30’ +3, 55’ e 60’+2 Buffa (M), para i tiri liberi di Vultaggio, Randazzo e Allegra;    

                                                             

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …