sabato , 13 Luglio 2024

A VALENTINA FOTIA IL PREMIO ” MERCURIO UNIVERSITY 2024″

Un premio culturale importante per una giovane ” personalità ” di Roma da sempre in prima linea nella difesa dei più deboli in richiamo ai principi del rispetto della dignità della vita. È Valentina FOTIA, con una bellissima esperienza accumulata negli anni nel proporre cammino culturali di riscatto ai detenuti nelle case circondarial. Collaboratrice di Presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale, Valentina FOTIA vanta di una spiccata preparazione e principalmente di un grande zelo ché la vede in prima linea in diverse attività sempre in difesa di chi ha bisogno di ascolto e dare una svolta positiva alla propria vita. Per lei, come ad altre illustre personalità del mondo istituzionale, scolastico, ecclesiale, del volontariato e della medicina, l’ Università Popolare di Roma ha conferito il Premio ” Mercurio University 2024″ a firma del Rettore Carlo Pacella. A segnalare Valentina FOTIA alla commissione e’ stato il professore Nicolò Mannino Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale e Interlocutore Referente della Pontificia Accademia di Teologia. ” Conosco Valentina da parecchi anni- dice Nicolò Mannino- e ho sempre segnalato in lei bravura e umiltà, professionalità e zelo per quanto concerne impegno costante nella realtà delle case circondariali. Un premio questo- conclude Nicolò Mannino- più che meritato assegnato realmente a una grande donna di cultura e spirito di servizio “.

A proposito di Redazione

Il giornale si pone l’obiettivo di raccontare con assoluta trasparenza, un volto inedito della Sicilia; profumi, colori ma anche sfumature e ombre non ancora nitide di una terra in continuo mutamento. Esperti del settore che, attraverso le loro rubriche, racconteranno in modo inedito ed esclusivo una terra piena di risorse ma troppo spesso dimenticata. TriLEGGO vuole rappresentare un punto di riferimento unico per i visitatori del tempo che vorrebbero riportare nella loro mente i profumi e gli odori di una terra a tratti dimenticata. Ci occupiamo, inoltre, di fatti di attualità, cronaca, politica e sport senza sentirci fonte di informazione ma strumento dell’informazione. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”, Pasolini.

Vedi anche

RICERCATO IN CAMPO INTERNAZIONALE: ARRESTATO A TRAPANI DALLA POLIZIA DI STATO

Un trentenne, di nazionalità indiana, è stato tratto in arresto lunedì 8 luglio u.s. dalla …