mercoledì , 14 Aprile 2021

Redazione

Il giornale si pone l’obiettivo di raccontare con assoluta trasparenza, un volto inedito della Sicilia; profumi, colori ma anche sfumature e ombre non ancora nitide di una terra in continuo mutamento. Esperti del settore che, attraverso le loro rubriche, racconteranno in modo inedito ed esclusivo una terra piena di risorse ma troppo spesso dimenticata perché arida di memoria e cultura. TriLEGGO vuole rappresentare un punto di riferimento unico per i visitatori del tempo che hanno smarrito la memoria storica ma che vorrebbero riportare nella loro mente i profumi e gli odori di una terra ormai lontana, desueta e a tratti dimenticata. Ci occupiamo, inoltre, di fatti di attualità, cronaca, politica e sport senza sentirci fonte di informazione ma strumento dell’informazione. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”, Pasolini.

Emarginazione adulta e realtà dei senza dimora, i dati del progetto “La mia casa” in un webinar: venerdì 26 marzo, ore 18:30

Un appuntamento per illustrare alla stampa e agli operatori dell’informazione i dati, lestorie, le prospettive del progetto “La mia casa” per contrastare l’emarginazione adulta e lacondizione dei senza dimora, potenziando i servizi esistenti e le attività dei numerosi centri di ascolto a Palermo e in provincia oltre che i servizi …

Leggi tutto »

XXVI Giornata della Memoria e dell’Impegno, “Vivo l’esempio del Beato Giuseppe Puglisi e di Don Peppe Diana” Veglia in Cattedrale alla presenza dell’Arcivescovo

Numerosi luoghi quest’anno accoglieranno la memoria delle vittime – spesso poco note– delle mafie: i loro nomi verranno letti da rappresentanti delle istituzioni, della Chiesa locale,del mondo del volontariato e dell’associazionismo; e ogni nome racconterà una storia, unpercorso, una testimonianza di impegno, una vita recisa dalla violenza dell’uomo. Dal 1996ogni …

Leggi tutto »

“Le religioni al servizio della fraternità”con l’Arcivescovo di Palermo e la Moderatora della Tavola Valdese

Saranno i canali social dell’Arcidiocesi (YouTube, pagina Facebook e sito www.diocesipa.it) a ospitare, il prossimo giovedì 11 marzo alle ore 19:00, il webinar suun delicato e quanto mai attuale tema, quello delle “religioni a servizio della fraternità”; un tema fortemente rilanciato dalla parole di Papa Francesco nel corso della sua …

Leggi tutto »

Atti vandalici e degrado sociale: interventi e proposte dei parroci della zonadi Borgo Nuovo a Palermo

Le tante problematiche sociali sempre presenti, gli ultimi episodi relativi ad atti vandalici (l’incendio dell’asilo Peter Pan, i numerosi incendi di rifiuti lungo le strade, gli incendi di autovetture), intere aree con strade e piazze totalmente al buio nelle ore serali, hanno indotto i parroci delle quattro parrocchie della Prima …

Leggi tutto »

L’8 marzo approda on line “Guarda Avanti” brano de “I Musicanti” che esorta ogni donna vittima di violenza a rinascere

Il singolo dall’anima gospel, distribuito dall’Etichetta toscana “EmdabliuEm”, “esprime esattamente la parità – afferma il compositore Gregorio Caimi –: mettendo strumentisti uomini e voci di donna per una causa che deve essere comune. Tutti insieme dobbiamo guardare avanti verso un mondo più giusto in cui la violenza divenga un tabù …

Leggi tutto »

Importante incarico all’Avv. Giacomo Frazzitta. Responsabile nazionale osservatorio Giovani Penalisti

La giunta dell’Unione Camere Penali Italiane ha conferito l’incarico di responsabile nazionale dell'”osservatorio Giovani penali e Open day” all’avv. Giacomo Frazzitta insieme alla collega avv. Enrica Paesano della camera Penale di Torre Annunziata. “La nomina ha confermato il rinnovato lavoro dell’osservatorio diretto dal collega della nostra camera penale di Marsala …

Leggi tutto »

“Figli delle App” il nuovo saggio del sociologo Francesco Pira sulle nuove generazioni digital-popolari e social-dipendenti

“Dalla buona o dalla cattiva educazione della gioventù dipende un buon o un triste avvenire della società”. Si apre con una citazione di San Giovanni Bosco il volume “Figli delle App”, dall’8 marzo in tutte le librerie italiane, scritto dal sociologo Francesco Pira, professore associato di sociologia dei processi culturali …

Leggi tutto »