domenica , 19 Maggio 2024

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la prima Trapani Gallery Night.

La Trapani Gallery Night (TGN) è un nuovo evento mensile in cui le istituzioni che espongono e vendono arte si uniscono per creare un attrattiva unica. È un’iniziativa per promuovere il profilo dei membri, stimolare le vendite e far crescere un pubblico più vasto per gli eventi futuri. La Gallery Night è un evento molto rinomato che si svolge nella maggior parte delle città europee.

I partecipanti alla prima edizione del TGN sono: 122 Ricami, Magazzini dell’arte Contemporanea, Laboratorio d’Arte Leonardo da Vinci Colomba, Studio Pietro Barbera, Studio Enzo Tardia e Studio Peppe Occhipinti.

Gli organizzatori sono la direttrice creativa Valentina Guarneri dello studio d’arte 122 Ricami e il critico d’arte Anda Klavina della Galleria Magazzini dell’Arte Contemporanea.

La sera del 18 aprile dalle 17.00 alle 21.00 le gallerie d’arte e gli studi di artisti apriranno le porte ai visitatori.

“Vagare per Londra, Ginevra o Zurigo durante la Gallery night è stata una delle mie esperienze artistiche più divertenti. In quale altro momento potresti arrivare senza preavviso allo studio dell’artista, fare domande e acquistare il tuo pezzo preferito? Vogliamo creare questa atmosfera stimolante anche a Trapani”, afferma Anda Klavina.

La Trapani Gallery Night è prevista come evento mensile. La prossima edizione si svolgerà il 18 maggio nell’ambito della Notte Internazionale dei Musei. Per i mesi estivi è previsto un Gallery Weekend per incoraggiare gli ospiti a visitare gli studi degli artisti nella provincia di Trapani. L’obiettivo è quello di valorizzare l’offerta artistico-culturale trapanese, unire la comunità artistica e incentivare l’attività imprenditoriale.

“Sto utilizzando la mia esperienza di oltre 20 anni nella scena artistica londinese per creare un evento che elevi il profilo delle arti visive nella mia nativa Trapani”, afferma Valentina Guarneri.

Altre istituzioni artistiche, gallerie e studi di artisti sono incoraggiati a contattare gli organizzatori per la futura partecipazione.

A proposito di Redazione

Il giornale si pone l’obiettivo di raccontare con assoluta trasparenza, un volto inedito della Sicilia; profumi, colori ma anche sfumature e ombre non ancora nitide di una terra in continuo mutamento. Esperti del settore che, attraverso le loro rubriche, racconteranno in modo inedito ed esclusivo una terra piena di risorse ma troppo spesso dimenticata. TriLEGGO vuole rappresentare un punto di riferimento unico per i visitatori del tempo che vorrebbero riportare nella loro mente i profumi e gli odori di una terra a tratti dimenticata. Ci occupiamo, inoltre, di fatti di attualità, cronaca, politica e sport senza sentirci fonte di informazione ma strumento dell’informazione. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”, Pasolini.

Vedi anche

HANDBALL: EN PLEIN DELL’I.C. CAVOUR-MAZZINI