mercoledì , 28 Febbraio 2024

MANUTENZIONE LITORANEA PROVINCIALE MARSALA PETROSINO. DALLA REGIONE 180 MILA EURO PER RIPRISTINARE LA VIABILITÀ

“Una priorità più volte segnalata e sollecitata al Libero Consorzio, competente per la SP84, e non certo da quando le mareggiate delle scorse settimane hanno costretto alla chiusura la litoranea. La relazione dei nostri Uffici tecnici ha consentito così lo stanziamento delle risorse regionali – per le quali ringrazio la nostra deputazione – destinate a ripristinare la circolazione veicolare nel tratto interessato. Restiamo comunque in attesa che un più corposo investimento possa rimettere nella totale sicurezza il litorale sud in prossimità dell’ex Fortino”. Lo afferma il sindaco Massimo Grillo, alla luce del contributo straordinario di 180 mila euro che il Governo Schifani ha stanziato – grazie ad un emendamento presentato dai deputati Stefano Pellegrino e Nicola Catania – per la manutenzione del tratto della SP 84 danneggiato, con conseguente cedimento del manto stradale. Come si legge nella relazione tecnica inviata dall’Amministrazione Grillo al Libero Consorzio, “quello in prossimità del lido Covo della saracena è l’unico tratto non protetto dai massi frangiflutti e, pertanto, il moto ondoso ha un impatto diretto con la sede stradale”. Con le somme messe a disposizione dalla Regione, i lavori che saranno eseguiti riguarderanno la riparazione e il consolidamento del tratto franato, evitando così un ulteriore peggioramento delle condizioni strutturali messe a dura prova soprattutto in questo periodo invernale. È stato lo stesso sindaco Grillo ad informare dell’ufficialità del finanziamento il Commissario straordinario del Libero Consorzio, invitando la dottoressa Maria Concetta Antinoro a dare priorità all’intevento urgente sulla SP 84.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

SI INSEDIA A TRAPANI IL NUOVO VICARIO DEL QUESTORE: È CONO INCOGNITO

Mercoledì 21 febbraio si è insediato il nuovo Vicario del Questore di Trapani, Primo Dirigente …