lunedì , 24 Giugno 2024

Treni, Ternullo (FI): “Che tragedia, chi ha sbagliato deve assumersi le proprie responsabilità”

“Profondo cordoglio per la tragica morte di cinque operai, tra cui il giovanissimo Kevin Laganà, originario di Messina e Giuseppe Saverio Lombardo, di Marsala, travolti e uccisi da un treno in transito lungo la linea ferroviaria Torino-Milano. 

Mi unisco al dolore dei familiari delle vittime, a cui va la mia vicinanza e solidarietà. Non si può morire così sul posto di lavoro. Chiedo che vengano fatti tutti i chiarimenti necessari sulle cause e le responsabilità di questo terribile incidente, che ha spezzato le vite di cinque giovani che facevano il loro lavoro. Ribadisco la mia ferma volontà per promuovere e sostenere tutte le iniziative legislative e amministrative volte a garantire la sicurezza e la dignità dei lavoratori, in un momento di grave crisi economica e sociale. Auspico che questo lutto possa servire da monito e da stimolo per una maggiore sensibilizzazione e prevenzione degli incidenti sul lavoro, che ancora oggi mietono troppe vittime innocenti”. Lo afferma la senatrice di Forza Italia, Daniela Ternullo.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

La prima fiera dello sport e del benessere organizzata in provincia di Trapani, denominata “Erice & Wellness”, si chiude  con un grandissimo trionfo dei marsalesi

Nel caldo pomeriggio di domenica, presso il centro sportivo Clomy Club di Casa Santa Erice, …