venerdì , 14 Giugno 2024

BUS MARSALA AEROPORTO “V. FLORIO”. L’AMMINISTRAZIONE GRILLO AVVIA LA PROCEDURA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dieci corse giornaliere – andata e ritorno, feriali e festivi, sia di mattina che di pomeriggio/sera – con orari per quanto possibile compatibili con quelli dei voli aerei in arrivo e partenza. Queste le principali richieste dell’Amministrazione Grillo per affidare il trasporto a mezzo bus da Marsala all’Aeroporto “V. Florio”. Il servizio è oggetto di un Avviso pubblicato online sul sito istituzioanle al link https://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/32341, in cui sono stabiliti termini e modalità per la sua l’esecuzione, con durata fissata in cinque mesi dall’affidamento. La procedura è coordinata dal settore Servizi Pubblici Locali che ha sviluppato il percorso A/R con capolinea l’Autostazione di Piazza del Popolo, indicando quali fermate via Mazzini, Crispi, Lungomare, Lipari, via Mazara, piazza Caprera, N. Bixio, D. Alighieri, via Trapani, via Ragattisi, via San Teodoro, via S. Maria-Baglio Abele, SP 21, Aeroporto (eventuali modifiche saranno concordate con l’Amministrazione). L’assessore Salvatore Agate, con delega ai Trasporti: “Sin dal mio insediamento ho chiesto agli Uffici di adoperarsi per attivare il tanto desiderato collegamento con il vicino Aeroporto Vincenzo Florio. Un servizio essenziale per una città turistica, qual è Marsala, e che operatori, turisti e marsalesi chiedono da tempo. Continua quindi l’impegno di questa Amministrazione per implementare e rendere più efficienti i servizi turistici della nostra città”. L’Avviso ha lo scopo di svolgere un’indagine esplorativa per individuare gli operatori che, ove interessati, saranno invitati alla procedura per l’affidamento del servizio. La manifestazione di interesse dovrà pervenire al Comune tramite la piattaforma telematica Portale Appalti della Maggioli SPA (https://appalti-comunemarsala.maggiolicloud.it/), entro il prossimo 12 giugno. Successivamente, gli operatori in possesso dei requisiti richiesti saranno invitati a presentare la propria offerta.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Una marsalese al G7 di Puglia 2024

Un po’ di marsala anche al G7 di oggi. E’ la marsalese Barbara Maria classe …