mercoledì , 17 Aprile 2024

Un Marsala irriconoscibile crolla in casa contro il Tiki Taka – finisce 1 a 4

Terza sconfitta interna stagionale per il Marsala Futsal che nel decimo turno del campionato di serie C1, a fronte di una scialba partita, si è visto superato 1 a 4 dal Tiki Taka. Una gara senza mordente per i ragazzi di Anteri che oltre ad avere creato poco, sono stati meno brillanti del solito, sbagliando anche due dei tre tiri liberi concessi sul finale.

Dopo un filotto di 4 vittorie, tra campionato e coppa, così gli azzurri tornano con i piedi per terra, restano a quota 13 in classifica, a ridosso della zona playoff e all’orizzonte la trasferta a Partinico, contro il Caresse, fanalino di coda e in cerca di punti.

Il risultato di 1 a 4 sintetizza perfettamente l’andamento di una gara storta per il Marsala, possibilmente un incidente di percorso che merita un immediata risposta già sabato prossimo, prima della sosta natalizia.

Cronaca:

Avvio di gara vivace ma sterile per entrambe le formazioni con gli azzurri ad avere le prime due palle goal dell’incontro. Al nono minuto Perrella in piena area di rigore avversaria spizzica di testa il pallone rilanciato da Costigliola ma non centra la porta per pochi centimetri e al decimo il palo nega a Pizzo la gioia del goal. Al 18esimo Buffa salva il Marsala con un intervento prodigioso su conclusione ravvicinata di Musso ma nulla può al 25esimo sulla conclusione potente e precisa di Di Simone che dal limite dell’area, spedisce il pallone sotto la traversa . Tutto qui il primo tempo con il finale caratterizzato dal dualismo tra l’arbitro Fabio e Mister Anteri per alcune decisioni, ad avere la peggio con il cartellino giallo è stato ovviamente il tecnico marsalese.

Nella ripresa ci si attende una reazione del Marsala ma al pronti via, a trovare il raddoppio, è stato ancora il Tiki Taka con Romano che senza particolari pressioni spedisce in rete, sull’appoggio di Musso. Il Marsala va completamente in tilt e al 37esimo va sotto di tre goal con Giannola che vince un rimpallo e con un tiro senza pretese batte Buffa. Al 47esimo, in fine, Mancuso cala il poker resistendo prima alla marcatura di Foderà per poi spedendo in rete dalla sinistra. Negli ultimi dieci minuti il Marsala si sveglia e al 50esimo, su conclusione di Pizzo Di Simone si sostituisce al proprio portiere e salva sulla linea. Al 53esimo è tiro libero per gli azzurri che Pizzo realizza anche se Di Paola riesce ad intuire. Nel recupero il Marsala usufruisce ancora di altri due tiri liberi ma in entrambe le occasioni Pizzo spara addosso al portiere.

Il tabellino della gara

Marsala Futsal – Tiki Taka 1-4

Marsala Futsal

Buffa, Costigliola, Foderà, Perrella, Pizzo, Pellegrino Giulio, Pellegrino Gabriele, Milazzo, Patti Alessandro, Patti Paolo. Allenatore Marco Anteri;

Tiki Taka

Di Paola, Perona, fava, Musso, Romano, Macaluso, Di Simone, Fuschi, Ciolino, Baucina, Giannola. Allenatore Salvatore Rizzo;

Arbitri: Fabio e Guagenti entrambi della sezione di Caltanissetta;

Marcatori: 25′ Di Simone (T), 31′ Romano (T), 37′ Giannola (T), 43′ Mancuso (T), 53′ Pizzo (M) su tiro libero;

Ammoniti: 26′ Musso (T), 30′ Anteri (M), 47′ Mancuso (T), 58′ Perona (T), 59′ Perrella (M);

Note: 60’+1 e 60′ +3 Pizzo (M) fallisce un tiro libero;

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …