mercoledì , 17 Aprile 2024

LA PRIMAVERA MARSALA RIASSAPORA IL GUSTO DELLA VITTORIA

Dopo una pausa di circa venti giorni per lasciare spazio alla fase finale della Coppa Italia, riprende il campionato dì calcio a 5 serie C 1. Sabato 11 dicembre la Primavera Marsala è stata ospitata dallo Sporting Alcamo per disputare la decima giornata di campionato ed ha ritrovato il sorriso grazie alla vittoria, per nulla scontata e per questo, ancor più soddisfacente.
Con questa vittoria, i ragazzi di mister Figuccio hanno arrestato un periodo non illuminato, dopo due sconfitte e un pareggio, e sono tornati in corsa per un buon proseguo del campionato, portandosi al quinto posto in classifica ad un solo punto dalla terza e quarta in classifica. Si delinea,ancora una volta, un campionato difficile dove pochi punti di stacco possono fare davvero la differenza.
Partita giocata su un campo ostico e con degli avversari che credevano fermamente in questa vittoria casalinga.

Sin dal fischio di inizio lo Sporting ha messo sotto torchio gli azzurri, che nonostante tutto sbloccano il risultato a proprio vantaggio con goal di Bonura al 10′ del primo tempo. Grande lavoro per l’estremo difensore, Salvatore Cusumano, costantemente impegnato a difendersi dagli attacchi avversari con grande lucidità e con ottimi risultati, fino al 28′ quando Butera dello Sporting non dà scampo e segna il goal del pareggio ad una manciata di minuti dallo scadere del primo tempo.
Si riscende in campo con un po’ di nervosismo che porta, prima, Lo Presti e poi De Marco ad essere ammoniti. Ne approfitta lo Sporting che al 12′ del secondo tempo va a segno con Accardi.
Mister Figuccio, a venti minuti dalla fine, rimodula l’assetto della propria squadra ed introduce il portiere di movimento, assetto che dà una bella sterzata alla partita. La Primavera va a segno tre volte in tre minuti: al 25′ con Bonura che segna la sua doppietta, al 26′ e al 27′ De Marco, autore di un’ incredibile doppietta nel giro di pochi secondi. Al 30′ il capitano Tony Scarpitta chiude definitivamente il match, con grande giocata di Figuccio e Centonze. A nulla servono i due minuti di recupero concessi dal signor Salvatore Modica della sezione di Agrigento: la vittoria è servita per la Primavera Marsala. Vittoria che restituisce grinta ai marsalesi, che ancora una volta hanno dimostrato che quando mettono cuore e rabbia ottengono grandi risultati come afferma anche il mister a fine partita: ” abbiamo giocato la peggiore partita della stagione, sbagliando sin da subito l’approccio. Siamo andati in vantaggio immediatamente. Gli ultimi venti minuti è cambiato l’atteggiamento ed è stata la carta vincente per espugnare il campo dello Sporting”.
Prossimo appuntamento, prima delle festività natalizie il 18 dicembre in casa contro il Palermo Futsal, partita che chiude il girone di andata.
Tabellino della gara:


ASD PRIMAVERA MARSALA: Cusumano, Figuccio, Mezzapelle, Barry, Bonura, Lo Presti, Centonze, Scarpitta, De Marco
Mister: Alessandro Figuccio
SPORTING ALCAMO: Perdichizzi, Crimi, Butera, Emmolo, Milana, Rocca, Accardi, Di Gaetano, Coppola, Castrogiovanni, Monteleone, Adamo.
Mister: Antonino Emmolo
Marcatori: Bonura ( P.) 10′ pt, Butera (S.) 12′ pt, Bonura (P. ) 25′ st, De Marco (P. )26′ st, De Marco (P.) 27′ st, Accardi (S.) 28′ st, Scarpitta (P.), 30′ st
Arbitri: Salvatore Modica della sezione di Agrigento e Sebastian Colletta della sezione di Trapani.
Campo: Palestra Sebastiano Grimaudo, Alcamo.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …