mercoledì , 30 Settembre 2020

“A Scurata” a Salina Genna: omaggio a Lucio Dalla

“Qui dove il mare luccica e tira forte il vento”, cantava Lucio Dalla nel celebre brano Caruso. Non c’era la vecchia terrazza davanti al golfo di Sorrento ma non era importante perché il secondo appuntamento della rassegna “a Scurata, cunti e canti al calar del sole – Memorial Enrico Russo”, organizzato dal MAC, Movimento Artistico Culturale, nelle Saline Genna a Marsala, ha aperto le porte a un sentito omaggio a Lucio Dalla intitolato “La sera di miracoli” e portato in scena dall’Officina Artistica Carpe Diem di Marsala. Mentre la musica dal palco faceva vibrare le acque dello Stagnone, il Maestro Enzo Campisi era posizionato a ridosso del palco, con i piedi sommersi dall’acqua e una tela bianca davanti agli occhi. Colori e note che macchiavano il cielo, lentamente, strappandolo al giorno e restituendolo alla notte, proprio come quella tela che si abbandonava all’indefinito per restituirsi ai colori degli esseri viventi.

Neppure il vento alle spalle, i fogli volati via o il fragore di una giornata che salutava il sole in attesa di un nuovo giorno, hanno potuto fermare la delicatezza di quelle note che accarezzavano il pianoforte illuminato dall’alto. “Poi si schiarisce la voce e ricomincia il canto”, cantava Dalla in Caruso. Proprio così, finito il primo turno, gli spettatori, nel rispetto delle misure Anti-Covid19, hanno lasciato i posti per dare spazio al turno serale. “Vide le luci in mezzo al mare, pensò alle notti là in America, Ma erano solo le lampare, Nella bianca scia di un’elica”. Chissà cosa avrebbe scritto Lucio Dalla se avesse visto questo angolo di mondo in cui cambiano costantemente colori e sfumature. Non lo sapremmo mai. E’ certo comunque che la sua musica continua a vibrare, a diventare permeabile anche li “dove il mare luccica”.

A proposito di Angelo Barraco

Angelo Barraco, classe 89, è un giornalista siciliano, precisamente di Marsala, in provincia di Trapani. Curioso, attento ai dettagli, negli anni ha collaborato per numerose testate giornalistiche territoriali, nazionali, internazionali, sia cartacee che web. Ha scritto di politica, attualità, economia, territorio, cronaca nera, recensioni letterarie e musica. Ha intervistato molti importanti esponenti della società contemporanea che hanno tracciato un solco indelebile nella cultura e nella storia moderna.

Vedi anche

Domingo: “Marsala deve crescere e noi abbiamo tante idee da realizzare…”

Massimo Domingo candidato al Consiglio Comunale di Marsala con la lista Fratelli D’Italia – con …