sabato , 13 Luglio 2024

20-28 Luglio la quinta edizione della rassegna artistica Le Laudi del Colore

Giunta alla quinta edizione, la rassegna artistica Le Laudi del Colore quest’anno ha come tema la “Terra” partendo da quella Michettiana fino alla terra di Sicilia. Diverse sono i legami storico/culturali tra le due Regioni, motivo per il quale la  Direttrice Artistica Ergilia Di Teodoro ha voluto creare un gemellaggio tra loro, una sorta di abbraccio artistico che appaghi i vari sensi, vista, gusto, ecc. Oltre 30 artisti tra pittori, scultori e fotografi, personalità di spicco del mondo dell’arte contemporanea tra i quali la stessa “edit” che per l’occasione ha creato un’opera dal titolo CHRONICON INTERPROMIUM ed i Siciliani Enzo Tardia con l’opera “Per poi incontrarti” e Ignazio Mazzeo con l’opera “Ecosistema 2”.

E’ dal Chronicon Casauriense che si hanno le prime notizie di questa terra che  trae le sue origini nella fondazione del primo nucleo abitativo di Interpromium, il fondovalle dov’è oggi la chiesa della Madonna degli Angeli, luogo in cui sono stati ritrovati numerosi reperti archeologici risalenti a diverse epoche: protostorica, italica/ellenistica, romana ed altomedievale. Dopo la scomparsa di tale insediamento in età medievale, si andò formando l’attuale centro abitato di Tocco sviluppandosi intorno ai due edifici cittadini più importanti (Castello Caracciolo e chiesa di Sant’Eustachio Martire).

Punti cardine dello sviluppo del paese sono stati quindi: l’abbazia di San Clemente a Casauria, la chiesa della Madonna degli Angeli, il Castello Caracciolo e la chiesa di Sant’Eustachio Martire, strutture architettoniche dipinte dall’artista Rosa Cococcia su imponenti damigiane illuminate che impreziosiscono la scenografia all’interno della galleria.

Consulente critico sarà lo storico dell’Arte  Leo Strozzieri,  presente anche con un’opera pittorica.

La mostra prevede anche una sezione fotografica con opere ispirate allo stile Michettiano.

Il vernissage è previsto per sabato 20 luglio ore 18,00  presso il teatro Michetti, alla presenza dell’Ammimistrazione Comunale di Tocco da Casauria che ha patrocinato la rassegna artistica; alle ore 19,00 è previsto il taglio del nastro presso la Galleria Sarra posta nelle vicinanze de teatro Michetti dove seguirà Apericena con brindisi benaugurale.

La mostra resterà aperta tutti i giorni fino al 28 luglio dalle ore 16 alle 22,00 con INGRESSO LIBERO

Domenica 21 luglio ore 20,00 RespirArte, Emozione, Respiro e Meditazione nell’Arte con Anita Di Teodoro

La rassegna sarà documentata da un’elegante pubblicazione per conto dell’ Editrice D’Agostino di Palermo.

A proposito di Redazione

Il giornale si pone l’obiettivo di raccontare con assoluta trasparenza, un volto inedito della Sicilia; profumi, colori ma anche sfumature e ombre non ancora nitide di una terra in continuo mutamento. Esperti del settore che, attraverso le loro rubriche, racconteranno in modo inedito ed esclusivo una terra piena di risorse ma troppo spesso dimenticata. TriLEGGO vuole rappresentare un punto di riferimento unico per i visitatori del tempo che vorrebbero riportare nella loro mente i profumi e gli odori di una terra a tratti dimenticata. Ci occupiamo, inoltre, di fatti di attualità, cronaca, politica e sport senza sentirci fonte di informazione ma strumento dell’informazione. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”, Pasolini.

Vedi anche

RICERCATO IN CAMPO INTERNAZIONALE: ARRESTATO A TRAPANI DALLA POLIZIA DI STATO

Un trentenne, di nazionalità indiana, è stato tratto in arresto lunedì 8 luglio u.s. dalla …