domenica , 19 Maggio 2024

IL QUESTORE SALVATORE LA ROSA SALUTA IL SINDACO MASSIMO GRILLO E LA CITTA’ DI MARSALA

Il Questore della provincia di Trapani, Salvatore La Rosa, ha oggi fatto visita al Sindaco di Marsala Massimo Grillo al palazzo Municipale. Si è trattato di un cordiale incontro di saluto poiché, come è dato sapere, il Dottor La Rosa, promosso Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza lascerà Trapani dopo quattro anni e mezzo di positiva direzione della Questura. All’incontro hanno preso parte anche il Segretario generale Andrea Giacalone e il Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Menfi cui ha rivolto un plauso.

“Ribadisco le mie personali congratulazioni e quelle della Città di Marsala al Questore La Rosa per la sua promozione – ha detto il Sindaco Grillo. Sono anche orgoglioso di avere avviato con lui un percorso istituzionale che ha portato in questi ultimi anni a importanti traguardi quali quelli dell’intitolazione a Emanuela Loi della strada dove insiste il Commissariato della Polizia di Stato e ai poliziotti vittime delle stragi di mafia di Capaci e via D’Amelio delle aree di Circolazione del Quartiere Sappusi. Non dimentichiamoci che grazie all’interessamento del Questore abbiamo attuato in Città misure anticrimine più concrete”.

Dal canto suo il Questore nel “Libro d’Oro” della Città ha lasciato un messaggio significativo: “Con grande commozione lascio l’incarico di Questore e ricorderò le emozioni e i lavori che, in simbiosi con l’Amministrazione comunale , abbiamo portato avanti nel segno di una piena e condivisa attività di servizio alla comunità marsalese – ha scritto il neo Dirigente Generale La Rosa”.   

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

HANDBALL: EN PLEIN DELL’I.C. CAVOUR-MAZZINI