domenica , 19 Maggio 2024

Al Teatro “Tonino Pardo” in scena Bach Incontra Dante

Martedì 16 aprile, alle ore 21:00, presso il Teatro “Tonino Pardo” di Trapani per la 76a stagione del Luglio Musicale Trapanese, andrà in scena lo spettacolo di danza contemporanea “Bach incontra Dante”, della MoNO Dance Company.

Lo spettacolo, frutto della visione artistica e delle coreografie di Damiano Artale e Monica Montanti, vedrà come protagoniste cinque talentuose danzatrici: Anita Amoroso, Giorgia Bevilacqua, Alice Colombo, Giulia Castoro e Ylenia Fontana. La loro performance, con le musiche di J. S. Bach e di altri autori che a quest’ultimo si sono ispirati, e la voce recitante di Giampiero Montanti, autore di diversi racconti, accompagnerà il pubblico in un suggestivo viaggio attraverso i tre regni ultraterreni rappresentati nelle cantiche dantesche.

“Bach incontra Dante” si propone di reinterpretare in chiave contemporanea il capolavoro di Dante Alighieri,  esplorando, da un lato, le fragilità e le nuove sfide esistenziali dell’uomo di oggi e riflettendo, dall’altro, sul concetto di cura e guarigione spirituale realizzabile grazie ad un simbolico attraversamento della “selva oscura” che risiede in ognuno di noi.

I biglietti sono acquistabili online sul sito www.lugliomusicale.it, presso il botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese in Viale Regina Margherita 1, a Trapani, oppure presso la sede dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

La 76a Stagione è organizzata dal Luglio Musicale Trapanese con il sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Siciliana e del Comune di Trapani.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

HANDBALL: EN PLEIN DELL’I.C. CAVOUR-MAZZINI