domenica , 19 Maggio 2024

“I FIGLI DELLA LUCE INVOCANO PACE” DALLA CAPPELLA PALATINA LA SPERANZA DI UN MONDO PIU’ VERO

“La vera Pace ha dimora nel cuore di chi sa dare cio’ che di bello e di vero custodisce nel silenzio di un’anima che profuma di fraternita’ e di gratitudine ” Cosi’ Nicolo’ Mannino annuncia un evento che vede gia’ al lavoro decine e decine di studenti e studentesse che rifiutano una pace farcita di retorica e del nulla ma invocano quella che scuote la coscienza e crea il terremoto della verita’. “I figli della Luce , Invocano Pace ” All’orizzonte la data del dodici aprile, quando giovani studenti insieme a Nicolo’ Mannino ( Presidente del Parlamento della Legalita’ Internazionale ) Ismaele La Vardera ( Vice Presidente della Commissione Regionale Antimafia ) Denisa Sardisco( attrice ) Sergio Picciurro (Dirigente Scolastico) e Monsignor Antonio Stagliano’ (Presidente della Pontificia Accademia di Teologia ) si ritroveranno nella splendida Cappella Palatina ( Palazzo dei Normanni /Sede dell’Assemblea Regionale Siciliana ) per riflettere e proporre messaggi che sanno di luce, bellezza, per una autentica e urgente cultura di Pace. A dare il benvenuto monsignor Michele Polizzi votato al culto del luogo sacro che sprigiona spiritualita’ e bellezza. Sono i giovani i veri protagonisti di questo appuntamento che gia’ vede adolescenti e giovani riflettere e scrivere quanto di piu’ vero portano nel cuore per invocare una pace che non sia puro slancio di un sentimentalismo effimero e banale, bensi’ un impegno che parte da un cuore che e ‘in pace con se stesso e sa dare il meglio di se per asfaltare super strade di dialogo affinche’ la pace non tardi ad arrivare dai nuclei familiari sino ai confini del mondo. Protagonisti indiscussi i bambini, gli adolescenti e i giovani “i veri ambasciatori di una ferialita ‘- dice Nicolo’ Mannino- che sa di sguardi liberi e cuori puri che sanno scorgere la bellezza dell’esistenza in tutto cio’ che si vive .Al termine dell’ incontro verranno spediti due plichi di messaggi all’indirizzo di Papa Francesco e del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella per fare udire cosa ” I Figli della Luce ” pensano e vogliono vivere per una Pace che incida nel cuore di tutti . E questa si chiama “storia del fare “.

A proposito di Redazione

Il giornale si pone l’obiettivo di raccontare con assoluta trasparenza, un volto inedito della Sicilia; profumi, colori ma anche sfumature e ombre non ancora nitide di una terra in continuo mutamento. Esperti del settore che, attraverso le loro rubriche, racconteranno in modo inedito ed esclusivo una terra piena di risorse ma troppo spesso dimenticata. TriLEGGO vuole rappresentare un punto di riferimento unico per i visitatori del tempo che vorrebbero riportare nella loro mente i profumi e gli odori di una terra a tratti dimenticata. Ci occupiamo, inoltre, di fatti di attualità, cronaca, politica e sport senza sentirci fonte di informazione ma strumento dell’informazione. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”, Pasolini.

Vedi anche

HANDBALL: EN PLEIN DELL’I.C. CAVOUR-MAZZINI