mercoledì , 17 Aprile 2024

MARSALA – Aumenti contrattuali ai lavoratori degli Enti Locali. Il sindaco Grillo lancia l’allarme

Con riferimento alla normativa in materia di Contratto Nazionale Enti Locali, prossimo al rinnovo per il triennio 2022-2024, si pone un problema di spesa per i Comuni: a loro carico gli aumenti contrattuali da corrispondere ai dipendenti. Sul punto, il sindaco di Marsala Massimo Grillo ha inviato una nota all’ANCI.
“La decisione di attribuire ai lavoratori del Comparto Funzioni Locali l’indennità di vacanza contrattuale già corrisposta lo scorso dicembre – nelle more dell’approvazione del Contratto Nazionale di Lavoro – se da un lato ha dato un pò di respiro alle economie delle famiglie dei lavoratori per il contrasto all’attuale inflazione, dall’altro ha messo in grave crisi i Comuni. Quest’ultimi dovranno provvedere alla relativa spesa – circa 1 milione di euro per il Comune di Marsala, senza alcun ristoro – anche per gli anni a venire, caricandola nei propri bilanci già in grave difficoltà. A tal fine, chiedo al Governo un tempestivo intervento di sostegno economico per garantire giusti livelli retributivi ai dipendenti comunali, senza però incidere sul mantenimento dei servizi ai cittadini. Senza incidere, altresì, sulla necessità di assumere nuovo personale ovvero di completare i processi di stabilizzazione, consentendo ai Comuni – finalmente – la sostituzione del personale in pensione degli ultimi 10 anni. Infine, la spesa per l’adeguamento contrattuale mette a rischio anche l’incremento delle ore per quei dipendenti comunali che da troppi anni attendono il full time”.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …