mercoledì , 17 Aprile 2024

Marsala, I Rassegna “‘a Scurata d’Inverno”: in scena “Giusto” di Rosario Lisma

Domenica 14 aprile alle ore 21,00 il palcoscenico del teatro comunale “E. Sollima” accoglierà uno spettacolo scritto, diretto e interpretato da Rosario Lisma, dove comicità, ironia e delicatezza danzano innanzi al dissonante e dilagante conformismo. Poetica opera teatrale che racconta di Giusto, un impiegato dell’Inps di Milano, e delle “creature animali” che sono i suoi colleghi d’ufficio, un microcosmo sociale che lo fa sentire straniero e solo, ma che, a ben guardare, ne mostra l’umana unicità

“Giusto è uno spettacolo che attraverso la comicità e la poesia racconta di un impiegato intelligente, mite e fin troppo educato in un mondo grottesco di spietato cinismo”. Con queste parole Rosario Lisma presenta il suo spettacolo che si terrà domenica 14 aprile alle ore 21,00 nel teatro comunale “E. Sollima”. Si tratta dell’ultimo spettacolo nel cartellone della I Rassegna “‘a Scurata d’Inverno” – memorial Enrico Russo ideata e organizzata dal Movimento artistico culturale città di Marsala –MAC.

Uno spettacolo scritto e diretto da Rosario Lisma, dove l’ironia s’intreccia con la delicatezza di sentimenti profondi messi in scena grazie ad un personaggio che si distingue per la sua unicità. Si chiama Giusto eppure è concepito dagli altri come sbagliato. “I suoi colleghi d’ufficio, all’Inps di Milano, sono un microcosmo di ridicole creature animali, in cui lui, nato su uno scoglio in mezzo al mare, si sente straniero e solo”, aggiunge Lisma. Dunque relegato “ingiustamente” in una posizione di unicità assoluta. Ma anche di solitudine. “L’invito che si pone al pubblico – prosegue il regista – è di considerare l’identità individuale di ciascuno come non giudicabile secondo le logiche del conformismo. Non esiste una personalità giusta o sbagliata per un canone stabilito da una maggioranza di persone. Ognuno è come è e va conosciuto e apprezzato per le proprie doti e con i propri limiti. Nel caso di Giusto, poi, proprio la persona più anomala risulta essere la più nobile e apprezzabile”.

Il suo è un mondo piccolo: “Abita in un appartamento in condivisione con una che non c’è mai e con Salvatore, un calabrone enorme che passa il tempo dipingendo finestre sulle pareti. Per poi provare a passarci attraverso”. Immancabile il sentimento d’amore, ma lo spettacolo anche qui si colora di ironia: “Giusto ha un solo grande, impossibile sogno: baciare Sofia Gigliola, detta la Balena, la figlia bella e grassa del suo potentissimo capo. Ci riuscirà?”, ammicca l’autore.

Ma Giusto non sarà solo in scena: “Ad accompagnarlo sul palco i personaggi che popolano il suo mondo surreale, evocati attraverso le illustrazioni suggestive di Gregorio Giannotta, artista ironico e poetico, noto per le sue creature fiabesche”.

Biglietto 20,00 euro Platea e 15,00 euro Palchi.

Oltre alle Cantine Pellegrino, main sponsor, la rassegna conta sul patrocinio del Comune di Marsala. Tra gli sponsor e partner anche Saline Genna, We Love Marsala e Marsala Vacanze.

A proposito di Redazione

Il giornale si pone l’obiettivo di raccontare con assoluta trasparenza, un volto inedito della Sicilia; profumi, colori ma anche sfumature e ombre non ancora nitide di una terra in continuo mutamento. Esperti del settore che, attraverso le loro rubriche, racconteranno in modo inedito ed esclusivo una terra piena di risorse ma troppo spesso dimenticata. TriLEGGO vuole rappresentare un punto di riferimento unico per i visitatori del tempo che vorrebbero riportare nella loro mente i profumi e gli odori di una terra a tratti dimenticata. Ci occupiamo, inoltre, di fatti di attualità, cronaca, politica e sport senza sentirci fonte di informazione ma strumento dell’informazione. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”, Pasolini.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …