mercoledì , 28 Febbraio 2024

Nitrato D’Argento fa il pieno al Teatro al Massimo di Palermo. La Women Orchestra accompagna per la prima volta il varietà

Pieno di pubblico in tutti e sette i giorni di programmazione previsti per lo spettacolo “Nitrato d’Argento”, una produzione del Teatro Al Massimo di Palermo, che qui si è tenuto nella settimana dal 17 novembre al 25 novembre. Un varietà, con la regia di Marco Simeoli e la direzione artistica del Maestro Aldo Morante, che vuole essere un viaggio nella storia del cinema a partire dagli anni Venti, attraverso un racconto ad hoc di aneddoti, memorie, pezzi comici e balletti. Un viaggio che è accompagnato dalle musiche eseguite dalla Women Orchestra diretta da Alessandra Pipitone.

“Una formazione tutta al femminile- dichiara il regista Marco Simeoli- che abbiamo fortemente voluto, sia per la sua capacità di interpretare musicalmente al meglio il repertorio richiesto, sia perché la presenza di artiste tutte donne in questa orchestra, oltre ad aggiungere bellezza allo spettacolo, può essere un bel messaggio di esaltazione dell’emancipazione femminile”.

Sul palco che vede protagonisti, oltre allo stesso Marco Simeoli, anche Elena D’Angelo e Cesare Biondolillo, ha dunque fatto breccia sul pubblico- oltre al corpo di ballo diretto dalla coreografa Stefania Cotroneo- anche la presenza di queste musiciste, che hanno eseguito le più note e significative colonne sonore del cinema.

Il sipario si apre sulle note di Luis Bacalov, ovvero della colonna sonora del film “Il postino”, poi si susseguono le composizioni di Ennio Morricone da “Nuovo Cinema Paradiso”, di Nino Rota da “Amarcord”, e capolavori come “Somewhere over the rainbow”.

“La Women Orchestra cresce e si approccia a nuove esperienze musicali e di spettacolo- dichiara la Direttrice dell’Orchestra Alessandra Pipitone- questa è la nostra prima volta con il varietà, con il teatro di prosa, e con altri generi quali il jazz e lo swing. Inutile dire che ci siamo divertite tantissime, e abbiamo avuto modo di interfacciarci con successo ad un’altra tipologia di pubblico”.

Intanto, l’orchestra sinfonica tutta al femminile si sta preparando al concerto “Give peace a chance”, insieme alla nota cantautrice Deborah Iurato e alle Sisters of the New Gospel, in diversi teatri della Sicilia e non solo.

“Un concerto- conclude la Pipitone- che vuole essere un inno alla pace, alla libertà, alla vita, in tempi in cui purtroppo si parla di guerra in diverse parti del mondo”.

Il primo appuntamento con questo singolare spettacolo- che prevede ventuno brani significativi che inneggiano alla speranza, tra cui alcuni tipicamente natalizi- sarà il prossimo 6 gennaio al Teatro Garibaldi di Piazza Armerina.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

E’ VENUTA A MANCARE LA SIGNORA ROMEO, MAMMA DI SALVATORE DI GIROLAMO EX CONSIGLIERE PROVINCIALE

È venuta a mancare all’età di 95 anni la signora Maria Romeo, madre di Salvatore …