sabato , 13 Luglio 2024

NEL 2019 IL LOMBARDO ANGOTTA FU RESO AGIBILE IN 30 GIORNI: C’ERA IN BALLO MARSALA vs PALERMO

Era il 1 settembre 2019. Era finita l’era Zamparini è cominciata l’era Mirri mentre il Marsala calcio disputava il suo secondo campionato consecutivo in serie D.

Lo stadio municipale era vestito a festa con 6000 spettatori che assiepavano tutti e tre i settori dello stadio. Tanti i tifosi venuti da Palermo ad assistere alla partita della rinascita conclusasi con il risultato di 0-1 in favore dei rosanero.

Alla vigilia di quella stagione il terreno di gioco era ridotto come adesso, ai tre settori mancava qualcosa per essere agibili ad ospitare il pubblico. La fattiva collaborazione tra la società del Marsala calcio e l’amministrazione di quegli anni permise la realizzazione di un vero e proprio miracolo, con la disputa dell’incontro e lo stadio gremito di spettatori. Le cure del manto erboso vennero affidate alla ditta Palumbo di Palermo, la stessa ditta che si occupa del Renzo Barbera.

Poi la pandemia. Tutto è rimasto fermo. Più di qualcosa si è rotto nella macchina amministrativa. Da quel giorno ne è passata acqua sotto i ponti. Il Palermo sogna la serie A. Il Marsala il ritorno in Eccellenza. È la città di Marsala sogna degli impianti funzionali per poter continuare a sognare. Non solo di calcio a 11.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

RICERCATO IN CAMPO INTERNAZIONALE: ARRESTATO A TRAPANI DALLA POLIZIA DI STATO

Un trentenne, di nazionalità indiana, è stato tratto in arresto lunedì 8 luglio u.s. dalla …