lunedì , 24 Giugno 2024

Favara: il tenente Fabio Armetta, promosso Capitano

Il Tenente Fabio Armetta, dal mese di settembre 2020 Comandante della Tenenza Carabinieri di Favara, è stato promosso al grado di Capitano.Questa mattina, infatti, il Comandante Provinciale – Col. Vittorio Stingo – ha notificato all’Ufficiale il decreto ministeriale di promozione.

Arruolatosi con il grado di Carabiniere nel 2000, nel 2005 è stato vincitore del concorso per marescialli e ha frequentato il 10° corso biennale presso la Scuola allievi Marescialli e Brigadieri di Velletri e Firenze. Dal 2009 al 2014 è stato Comandante della Stazione Carabinieri di Bova Marina (RC).

Nel 2015, dopo aver superato il concorso per Ufficiali, ha frequentato il 56° corso applicativo presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma e, al termine del corso, ha ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cesena.

Nel corso di questi anni, al Comando della Tenenza di Favara, ha svolto numerose indagini per delitti di varia natura, ottenendo importanti risultati nel contrasto alla criminalità del territorio di competenza.

A proposito di Vanessa Miceli

Vanessa Miceli, classe 1986. Giornalista pubblicista di Agrigento. Donna poliedrica, determinata, amante dei dettagli della vita sociale e del teatro. Indole militare, battagliera e onoratrice delle forze dell’ordine, con la divisa cucita sul cuore, ma, purtroppo, non nella vita quotidiana per mancata possibilità d’ingresso nell’arma dei Carabinieri, riveste con molto orgoglio un piccolo ruolo nell’Associazione Nazionale dei Carabinieri. Giornalista a 360° abbraccia con passione tutte le tematiche essenziali alla conoscenza della realtà che ci circonda. Dedita alla narrazione, con immenso fervore, alla cronaca nera, d’inchiesta, giudiziaria e soprattutto chiarificatrice, alla base della fonte, dei più delicati argomenti sui crimini e sulle vicende più ombrose lottando e sbattendo i pugni per il giusto, l’onesto, occupandosi, anche, di meticolose tematiche che toccano i militari servitori del “nostro” Stato, vicina e presente nel delicato compito di scrutare il linguaggio del corpo di qualsiasi persona e presente nel contrastare il maledetto fenomeno del femminicidio. Ha intervistato parecchi esponenti politici, militari e personaggi del mondo dello spettacolo. Donna dalla seria obiettività che utilizza un linguaggio lineare e comprensibile, con convinta lealtà nei confronti dei suoi lettori.

Vedi anche

La prima fiera dello sport e del benessere organizzata in provincia di Trapani, denominata “Erice & Wellness”, si chiude  con un grandissimo trionfo dei marsalesi

Nel caldo pomeriggio di domenica, presso il centro sportivo Clomy Club di Casa Santa Erice, …