mercoledì , 28 Febbraio 2024

AL CONSIGLIO COMUNALE DI MARSALA TIENE BANCO LA PISTA CICLABILE URBANA

La seduta è stata avviata da una riflessione del presidente Enzo Sturiano sulla ricorrenza del 31° anniversario della strage mafiosa di Capaci e la cultura della legalità. Sul punto è pure intervenuto L. Pugliese, che ha anche fatto riferimento alle vittime dell’alluvione in Emilia Romagna, esprimendo solidarietà per le popolazioni colpite. Su proposta del presidente E. Sturiano, l’Aula ha quindi osservato un minuto di raccoglimento. Subito dopo le comunicazioni, tutte con argomento principale la nuova pista ciclabile urbana. Un vero e proprio dibattito su cui sono intervenuti – taluni più volte – i consiglieri M. Rodriquez (anche su marciapiedi rifatti di via Pascasino, nuovamente smantellati per il passaggio della fibra), P. Ferrantelli, F. Coppola (anche su nuova piazza Mameli), N. Fici, P. Carnese, M. Fernandez e l’assessore Salvatore Agate. Si registra anche l’intervento del presidente E. Sturiano, evidenziando che stamani il sindaco Grillo si recherà in Regione (probabilmente con una delegazione consiliare) per avere indicazioni sulle possibili modifiche alla pista ciclabile, proposte dall’Amministrazione comunale circa un anno fa. Concluso il dibattito, l’Aula ha approvato due atti:“Verifica per l’anno 2023 delle qualità e quantità di aree e prefabbricati da destinare alle residenze e alle attività produttive e terziarie”(punto 4) e “Modifiche al Regolamento per l’Istituzione e la disciplina del Canone Unico Patrimoniale”. I lavori sono stati aggioranti a domani, giovedì 25 maggio, alle ore 17.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

SI INSEDIA A TRAPANI IL NUOVO VICARIO DEL QUESTORE: È CONO INCOGNITO

Mercoledì 21 febbraio si è insediato il nuovo Vicario del Questore di Trapani, Primo Dirigente …