venerdì , 14 Giugno 2024

PUBBLICATA LA “NUOVA ANTOLOGIA SACRA” DI ROSAMARIA ALAGNA

Eccoli raggruppati in questa “Nuova Antologia Sacra” ideata e realizzata dalla poetessa Rosamaria Alagna di Petrosino, che ha lanciato il capo del filo che tesse e avvolge trame di versi che scorrono, si intrecciano, in acqua che scorre, che salta dirupi, che si impantana in acque paludose di dolore, di ricordi, di amori perduti. Quale molla scatta e dà energia al desiderio di fare emergere dal pozzo di più anime una coralità di voci in un momento storico in cui armi e invasioni calpestano vite, mandando in frantumi ogni rispetto codificato da norme sociopolitiche scaturite da oppressioni di secoli di barbarie? I poeti, da visionari e costruttori di favole, di sogni, di speranze, vanno “oltre” la materia, esiliano in pianeti superiori, si rifugiano fra le stelle, cantano la dolce e rassicurante nenia di madre natura che riesce a creare vita anche in pieno disfacimento: guardate le piccole piantine di alberi di fico sradicate che riescono a germogliare spaccando il cemento.

Ecco sì, le poesie che scorrono nelle pagine di questa antologia, sono piantine che bucano l’asfalto, che invocano pace, che prendono paure fra palmi di mani a coppa e le inviano al cielo.

Scritta dall’editore Giancarlo Lisi

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Una marsalese al G7 di Puglia 2024

Un po’ di marsala anche al G7 di oggi. E’ la marsalese Barbara Maria classe …