giovedì , 22 Febbraio 2024

SCACCHI – A MARSALA OLTRE 180 RAGAZZI AI CAMPIONATI STUDENTESCHI

Con il patrocinio del Comune di Marsala e l’organizzazione dell’A.S.D. Lilybetana Scacchi di Marsala, sotto l’egida del Ministero dell’Istruzione e del Merito e della Delegazione Provinciale di Trapani della FSI, si sono svolte, lunedì 20 marzo, presso la Palestra del Plesso Asta dell’I.C. Sturzo – Asta, le fasi Provinciali dei Campionati Studenteschi – Trofeo Scacchi Scuola, che ha visto al via 37 squadre e 181 studenti, rappresentanti scuole di ogni ordine e grado, provenienti da Marsala, Trapani, Alcamo, Castelvetrano e Mazara del Vallo.

A dare l’avvio alla manifestazione, con il classico “bianco in moto”, sono intervenuti il dott. Enzo Sturiano, Presidente del Consiglio Comunale di Marsala, l’Avvocato Piero Cavasino, Consigliere Comunale, e la dott.ssa Anna Maria Alagna, Dirigente Scolastico dell’IC Sturzo – Asta, alla presenza dei rappresentanti della Federazione Scacchistica Italiana, il Presidente Regionale Giuseppe Cerami ed il Delegato Provinciale Vincenzo Montalto.

Nel Trofeo Scacchi Scuola, riservato alle Primarie, si sono imposte le squadre del II Circolo Didattico Cavour di Marsala sia nel maschile/misto che nel femminile.

Nei Campionati Studenteschi, riservati alle Scuole Secondarie, la vittoria è andata all’I.C. Sturzo – Asta di Marsala tra le Secondarie di I grado per la categoria maschile/mista e all’I.C. Borsellino – Ajello di Mazara del Vallo nel femminile; per le Scuole secondarie di II grado vittoria per  il Liceo Scientifico Ruggieri di Marsala tra gli Allievi maschile/misto e tra gli Juniores, al Giovanni XXIII – Cosentino di Marsala per le Allieve.

Le migliori squadre classificate per ogni categoria si sono qualificate per le fasi regionali, in programma ad Agrigento il prossimo 17 aprile.

Alla premiazione è poi intervenuto l’Assessore allo Sport del Comune di Marsala, Avv. Ignazio Bilardello, che ha speso parole entusiastiche per la manifestazione e per i giovani scacchisti impegnati.

Ottima la direzione dei due arbitri marsalesi Michele Colicchia e Domenico Buffa e del palermitano Mattia Ciccia.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Rifiuti indifferenziati: è emergenza. La situazione è estremamente delicata

C’è molta apprensione e preoccupazione da parte dei 13 Sindaci dei Comuni della Provincia che …