lunedì , 27 Giugno 2022

Nuove tratte internazionali all’aeroporto di Trapani Birgi – Macaddino (Uil): “Plauso per il risultato. Adesso garantire collegamenti stradali e ferroviari”

“Una notizia estremamente positiva per il rilancio dell’aeroporto trapanese, che ci lascia finalmente intravvedere che la tanto agognata rivitalizzazione dello scalo sta per diventare un fatto concreto e che dopo oltre due anni il nostro territorio e la sua economia possono davvero uscire dallo stato di stallo provocato dalla pandemia”. 

Ad affermarlo è il segretario generale della Uil Trapani Tommaso Macaddino, che commenta così l’annuncio da parte della compagnia aerea Ryanair di quattordici nuove rotte per la stagione estiva 2022 che collegheranno l’aeroporto “Vincenzo Florio” con undici paesi europei, con 22 collegamenti settimanali. 

“La Uil di Trapani plaude al lavoro di programmazione portato avanti in questi mesi dall’Airgest e in particolare dal suo presidente Salvatore Ombra – aggiunge Macaddino -. Le nuove rotte contribuiranno a ricostruire il settore turistico nel Trapanese, giocando un ruolo strategico nella ripresa occupazionale e economica. Proprio per questo, adesso è il momento per chi ci governa di fare un passo in più, un passo in avanti determinante, avviando tutta quella progettualità che permetta di colmare quel gap nei collegamenti su strada e su linea ferrata. Il momento per farlo è adesso, approfittando delle misure del PNRR, per avere finalmente quelle infrastrutture moderne che  

consentano al nostro territorio di poter stare in rete con il resto delle province siciliane, in un’ottica lungimirante, costruttiva e di ampio respiro”.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Star Cycling Lab ben figura durante tutto il week end

Star Cycling Lab protagonista durante tutto il week end senza però cogliere nessun podio!  Il …