mercoledì , 17 Aprile 2024

CON LA VITTORIA CASALINGA SUL PALERMO, LA PRIMAVERA MARSALA CONQUISTA IL QUARTO POSTO IN CLASSIFICA DI CALCIO A 5 SERIE C1

Nuova vittoria casalinga Ieri per i ragazzi di mister Figuccio che battono il Palermo Calcio a 5 per 5 reti a 2 nella partita valevole per la quarta giornata di campionato serie C1 calcio a 5.

Dopo la pausa della scorsa settimana per giocare la Coppa Italia, la Primavera Marsala apre le porte al Palermo Calcio a 5, nella prima partita giocata con una squadra fuori provincia. Intensa la preparazione della squadra in settimana per questo match tanto atteso.

Al fischio di inizio la formazione casalinga va subito in attacco e domina i primi trenta minuti con un grande possesso palla, passaggi di precisione e decisivi in fase offensiva. Bonura rompe il ghiaccio, segnando la prima rete e dà l’avvio ad una serie di attacchi offensivi che trovano realizzazione con De Marco ed una doppietta di Barry in gran forma.
Al 30esimo, Salvatore Modica e Fabrizio di Gricoli, della sezione di Agrigento mandano i ragazzi negli spogliatoi con il risultato di quattro reti a zero per la società ospitante.
Nella ripresa la compagine marsalese, forte della vittoria, si rende autrice di un calo fisico e di concentrazione, che concede il contropiede agli avversari che vanno a segno per ben due volte, prima che Corrao sancisce la vittoria con l’ultima rete. Finisce 5 a 2 la quarta giornata di campionato che vede la squadra marsalese al quarto posto in classifica.
Grande la soddisfazione di mister Figuccio,che nel dopo partita si congratula con i propri ragazzi per la bella prestazione.
Prossimo appuntamento sabato 16 ottobre a Palermo con il Tiki Taka.


ASD Primavera Marsala (5): Cusumano, Figuccio, Tchameni, Barry, De Marco, Bonura, Lo Presti, Corrao, Bonafede Centonze, Sciacca, Scarpitta
ASD Palermo Calcio a 5 (2): Bongiovanni, Costanzo, Guglielmini,Lanza, Maniscalco, Marretta,Mineo, Mistretta, Rizzuto,Sgarlata, Sorrisi.
Marcatori: Bonura (M), De Marco ( M), Barry ( M), Barry (M), Rizzuto (P), Marretta( P), Corrao ( M).
Ammoniti: Barry (M), Bonura (M), Rizzuto (P), Lanza (P).
Espulsi: Maniscalco (P), Lanza (P)
Arbitri: Salvatore Modica e Fabrizio di Gricoli della sezione di Agrigento.
Altre informazioni: si è giocato in presenza di pubblico.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …