lunedì , 29 Novembre 2021

Atletica Leggera – I Cadetti del Real Paceco in evidenza ai Campionati Regionali FIDAL

L’impianto del Cus Palermo è stato il palcoscenico dei Campionati Regionali Cadetti/e, apripista ai Campionati Italiani di Categoria che si svolgeranno a Parma l’1, il 2 ed il 3 di Ottobre.

E’ stata un’altra splendita giornata per i colori giallo-neri del Real Paceco, che si rispecchia nella grande soddisfazione del prof. Pino Barbata che mette in evidenza come il lavoro costante e la grande dedizione hanno permesso a questi ragazzi di primeggiare a livello regionale e proiettarsi alla ribalta nazionale. 

Su tutti spiccano i risultati dei gemelli Coppola nel mezzofondo. Marco Coppola ha corso sabato 11 Settembre, vincendo i 1000 metri fermando il cronometro a 2’39’’20’’’, che lo porta anche ad essere tra i primi 5 tempi in ambito nazionale. Non contento, Marco corre il giorno dopo i 2000 metri con il tempo di 5’51’’96’’’, migliore prestazione siciliana. Il gemello Luca Coppola, corre e vince i 1200 siepi con un tempo di 3’27’’95’’’, dimostrando grande valore nel mezzofondo. Bellissima la sua progressione negli ultimi 200 metri della gara. Per loro si aprono le porte dei Campionati Nazionali FIDAL Cadetti, che si dispureranno a Parma i primi di ottobre.

Anche gli altri atleti del Real Paceco hanno ben figutato dimostrando la solidità della compagine di Paceco: Alessia Scaduto con il tempo di 3’20’’ nei 1000 metri, Mario Monreale 2’47’’ sempre nei 1000 metri e 3’50’’ nei 1200 siepi.

Adesso testa, cuore e gambe ai primi di ottobre per i campionati nazionali di categoria. Ciao Palermo. Parma is calling. Parafrasando lo spot di Max Verstappen e della RedBull girato nel capoluogo siciliano. 

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

MARSALA. DA OGGI IN SERVIZIO QUATTRO NUOVI FUNZIONARI A TEMPO DETERMINATO

Hanno preso servizio oggi al Comune di Marsala quattro nuovi funzionari, due dell’area tecnica e …