sabato , 31 Luglio 2021

Vi parliamo di Vanessa Piccione e della sua passione per il Powerlifting

Vanessa Piccione è una ragazza marsalese di 21 anni. Nella vita di tutti i giorni è un’operatrice socio assistenziale, con la passione della palestra che l’ha spinta a praticare il Powerlifting, mentre per nove anni aveva praticato danza.

Il powerlifting è una disciplina sportiva competitiva nella quale ogni singolo atleta è impegnato nel sollevamento del massimo peso possibile in tre esercizi: lo squat, la distensione su panca piana e lo stacco da terra. Il termine di origine inglese tradotto in italiano equivale ad “alzata di potenza”, anche se per gli atleti è fondamentale sviluppare la forza massimale.
Il suo coach è Salvatore Consales e la sua prima gara agonistica della Federazione WPA l’ha disputata il 23 maggio a Palermo (Alimena), categoria – 67 dove si è clasificata prima nella categoria di competenza, mentre, venerdì 16 luglio ha partecipato alla sua prima gara organizzata dalla Federazione FIPL a San Zenone al Lambro nella categoria-69 della squadra ITALIANLIFTERS UNITED ASD-CAPUA. Anche il questa circostanza ha sfoderato tutta la sua bravura arrivando quarta e sfiorando quindi il podio.
Adesso Vanessa è proiettata verso altre gare per il 2022 per il campionato italiano di stacco da terra e a luglio il trials. Quanti vogliono praticare questo bellissimo sport, ci dice Vanessa, possono farlo contattandola attraverso i social.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Evade dagli arresti domiciliari: scoperto dalla Polizia di Stato a bordo di un treno regionale in Provincia di Trapani

La Polizia Ferroviaria di Trapani durante un servizio di vigilanza a bordo di un treno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *