mercoledì , 28 Febbraio 2024

Will chiude la tappa a Marsala parlando con i giovani di innovazione e territorio

Si è conclusa la tappa locale del tour di Will, community online che conta oltre 1 milione di followers tra Instagram e Facebook, fenomeno social ed editoriale nato nel 2020, impegnato in queste settimane in un viaggio di ascolto in Italia, Will Meets.

A Marsala, presso le Cantine Pellegrino, domenica 4 luglio Will ha ascoltato oltre trenta ragazzi e ragazze della città parlare di innovazione, formazione e territorio. «Siamo molto contenti di questa tappa a Marsala – ha dichiarato Alessandro Tommasi, fondatore e CEO di Will –. È stato bello trovarsi in un territorio che sa valorizzare le proprie eccellenze e incontrare una comunità locale così vivace, giovane e attiva, con cui è nato un confronto ricco e interessante».

All’iniziativa è intervenuta anche l’associazione culturale locale Nonovento. «L’evento è stato straordinariamente stimolante – ha commentato Federica Lombardo, che fa parte dell’associazione -. Incontrare tutti questi giovani, affrontando alcune tematiche ed esprimendo perplessità e paure, è stato di ispirazione. È giusto che ci siano questi incontri, perché la nostra voce deve farsi sentire e non deve essere più una voce fuori campo. L’evento di Marsala è stato la prova schiacciante che ci sono la voglia e la forza di trovare delle soluzioni e di essere pronti al cambiamento».

Il progetto Will Meets si svolge in collaborazione con il Parlamento Europeo in Italia, impegnato a sua volta a stimolare la partecipazione all’iniziativa della Conferenza sul futuro dell’Europa, piattaforma lanciata dall’Unione Europea per consultare i cittadini e consentire loro di condividere le proposte per il futuro dell’UE. 

Maurizio Molinari, responsabile media del Parlamento europeo in Italia, ha commentato: «La collaborazione con Will ci aiuta a raggiungere ulteriormente, grazie a un giro del Paese da sud a nord, i giovani. Li invitiamo a scrivere il futuro dell’UE che vogliono sulla piattaforma. La Conferenza dà infatti la possibilità a tutti i cittadini di contribuire con idee e iniziative, comprese quelle su come coniugare tradizione e innovazione per lo sviluppo del territorio, perché l’Europa delle prossime generazioni la costruiamo solo insieme».

Il viaggio, che ha già fatto tappa in Puglia e Calabria, toccherà ora il Cilento e poi il Lazio e si concluderà al Nord ai primi di agosto. Tutte le tappe verranno raccontate live sui canali social di Will.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Violentio nubifragio a Castelvetrano. Diramata allerta Protezione Civile

Un violento nubifragio si è abbattuto su Castelvetrano la scorsa notte fino alle 7:30. L’intensità …