domenica , 20 Giugno 2021

MARSALA – BONUS SPESA PER FAMIGLIE BISOGNOSE. RIAPERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE

Il Comune di Marsala, con un nuovo Avviso Pubblico, ha riaperto i termini per l’assegnazione dei “Bonus Spesa” in favore dei cittadini residenti che, a causa del protrarsi dell’emergenza sanitaria, versino in condizione di disagio economico. Interessati sono le famiglie bisognose che non hanno già ottenuto il beneficio con il precedente Avviso (scaduto il 5 Maggio). Com’è noto, anche l’Amministrazione Grillo ha proceduto all’applicazione delle misure urgenti di solidarietà alimentare, così come disposte dal Governo Nazionale, destinando la somma di circa 750 mila euro per l’assegnazione di “Buoni Spesa” da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari e/o di prima necessità in farmacie ed esercizi commerciali convenzionati. La domanda, compilata online sul sito web comunale (http://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/30867), dovrà essere presentata dall’intestatario della scheda anagrafica nel seguente periodo: dalle ore 8 del 14 Giugno alle ore 14 del 26 Giugno 2021.

Restano identici i criteri – già fissati dalla Giunta Grillo – per l’assegnazione dei “buoni spesa”. In particolare: nucleo familiare composto da 1 solo soggetto, 200 euro in buoni spesa; da 2 a 3 soggetti, 300 €; da 4 a 5 soggetti, 400 €; nucleo familiare composto da oltre 5 soggetti, 500 euro. Hanno priorità i nuclei familiari non assegnatari di sostegni pubblici, ad eccezione di assegno di invalidità, indennità di frequenza e accompagnamento. Conclusa questa prima assegnazione, le eventuali risorse rimanenti consentiranno l’elargizione dei “buoni spesa” anche ai nuclei familiari percettori di reddito e/o sostegni economici (quali Reddito di Cittadinanza, REI, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni ed altre forme di sostegno locale, regionale e nazionale) inferiori a 400 euro mensili, riferiti al periodo compreso tra Gennaio, Febbraio e Marzo 2021. I cittadini che non dispongono di supporti informatici per l’accesso al sito, nonché abbiano difficoltà per la presentazione della domanda stessa, potranno rivolgersi a Patronati e CAF operanti a Marsala: sarà loro cura inoltrare la domanda su delega del richiedente.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

MASSIMO GRILLO: “LA NOMINA DEL COMMISSARIO PER LA NUOVA BRETELLA TRAPANI – MAZARA DEL VALLO È UN’OTTIMA NOTIZIA”

“La nomina di Eutimio Mucilli a commissario per il completamento della bretella Trapani-Mazara del Vallo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *