mercoledì , 14 Aprile 2021

IL SINDACO DI MARSALA, MASSIMO GRILLO, IN VISITA ALL’82° CENTRO COMBAT S.A.R. DI BIRGI

“Il primo cittadino: “Ringraziamo il Comandante e i suoi uomini per la calorosa accoglienza. Complimenti per quello che fanno in favore della comunità”

Il Sindaco di Marsala, Massimo Grillo, accompagnato dal Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Menfi, è stato in visita all’82° Centro Combat S.A.R. (Search And Rescue) di Birgi. A riceverlo il Comandante dell’82°, Maggiore Angelo Mosca, assieme ad alcuni dei più diretti collaboratori.

Nel corso delle ore trascorse nella base dell’Aeronautica Militare, il Comandante ha illustrato al Sindaco, anche con l’ausilio di supporti digitali, l’attività svolta dal Centro.

“Desidero ringraziare il Comandante Angelo Mosca e i suoi uomini per la calorosa accoglienza che ci hanno riservato – precisa il Sindaco Grillo. E’ stato davvero un bel pomeriggio che ci ha consentito di conoscere un gruppo di uomini che amano tantissimo il loro lavoro e che anche  in condizioni di estrema criticità, sono in grado di alzarsi in volo e operare per trarre in salvo delle vite umane. Cosa che hanno fatto più di  750 volte in oltre 7500 interventi portati a termine. Sono numeri che testimoniano la loro grande professionalità ma soprattutto la dedizione verso il prossimo”.

Durante la visita, il Sindaco Grillo ha avuto modo di ammirare gli elicotteri HH139A e HH139B in dotazione al Centro e di vederli anche in azione.

“Siamo onorati che il Sindaco di Marsala, Massimo Grillo, sia stato in visita presso il nostro reparto – precisa il Maggiore Mosca. Crediamo, infatti, sia importante consolidare i rapporti con le autorità civili  e far conoscere quello che il nostro Centro, che è uno dei reparti dell’Aeronautica Militare, è in grado di compiere per venire in soccorso della popolazione  civile in difficoltà. Potere intervenire per salvare una vita umana è per noi qualcosa che ci ripaga di tanti sacrifici quotidiani e di tantissime ore di addestramento”.

officeArt object

   L’82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologiche marginali. Dal 2018 inoltre, il reparto è parte integrante del dispositivo operativo regionale per la Lotta Antincendi Boschivi della Regione Sicilia. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7300 persone in pericolo di vita.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Covid: manifestazioni a Roma e l’ombra di Forza Nuova

L’Italia scende in piazza per opporsi alle restrizioni e alle chiusure. Nella prima mattinata hanno …