venerdì , 26 Febbraio 2021

“VENGANO ISTITUITI SPORTELLI UNICI DEDICATI ALLE PRATICHE SUPERBONUS 110%”

Al Presidente del Consiglio Comunale

Dott. Vincenzo Sturiano

Visto il beneficio del Superbonus previsto dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Considerato che la suddetta agevolazione rappresenta un importante volano per la ripresa economica del nostro paese in quanto la filiera delle costruzioni assicura un rilevante effetto moltiplicatore sulla crescita e che, peraltro, l’incentivo rappresenta uno strumento efficace per consentire all’Italia di raggiungere gli ambiziosi obiettivi di riduzione delle emissioni definiti in ambito europeo.

Considerato che il Superbonus sta dando linfa vitale soprattutto al settore edile e, secondo quanto emerge dai dati di Unioncamere-InfoCamere sulla dinamica delle imprese italiane, tra luglio e settembre 2020 sono nate 4.971 nuove imprese edili che per i tre quarti (3.691 imprese) sono costituite da piccole realtà individuali, specialisti nelle attività di impiantistica e di finitura degli edifici e posatori di infissi i quali, appunto, sono stati molto agevolati dalla misura incentivante del Superbonus.

Considerato che gli enti comunali sono tenuti a trattare con tempestività le pratiche di Superbonus e, a tal fine, all’articolo 1, commi 69 e 70 della legge di bilancio è previsto che gli enti possano assumere a tempo determinato e a tempo parziale, per la durata di un anno, il personale necessario per fronteggiare tutti gli adempimenti che la legge richiede perché possano essere utilizzati gli incentivi del Superbonus 110% con la possibilità di attingere, qualora vi fosse la necessità per insufficienza delle risorse comunali, all’apposito fondo di 10 milioni di euro istituito per l’anno 2021 nello stato di previsione del Ministero dello sviluppo economico.

Considerato che, a riprova dell’esigenza di agire con tempestività, anche l’Ance di Palermo ha sottoscritto il documento presentato alle pubbliche amministrazioni siciliane dalla Compagnia delle Opere della Sicilia Orientale con il quale è stata chiesta l’istituzione di sportelli unici dedicati alla velocizzazione delle pratiche legate al Superbonus, rivolgendo il suo appello alle amministrazioni del Comune e della Città Metropolitana di Palermo e dei Comuni dell’area.

Sulla scorta di tutto quanto sopra evidenziato

Si invita

il Sig. Sindaco ad istituire presso il Comune di Marsala appositi sportelli unici dedicati alle pratiche di Superbonus 110% e, ove vi sia la necessità, procedere anche all’assunzione a tempo determinato e a tempo parziale di personale ai sensi dell’articolo 1, commi 69 e 70 della legge di bilancio 2021 per garantire tempestività ed efficienza nel disbrigo delle pratiche di superbonus presentate dagli utenti.

Marsala, 25/01/2021

I Consiglieri

Nicola Fici

Gaspare Passalacqua

Mario Rodriquez Leonardo Orlando

A proposito di Nicola Donato

Fin da piccolo mi ha molto appassionato il mondo del giornalismo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore.

Vedi anche

Marsala calcio. I tifosi si chiedono se ci sarà futuro…

Sono questi anni bui per il calcio marsalese. Il terzo posto ottenuto tre anni fa …