lunedì , 15 Aprile 2024

Esordio in campionato senza pubblico per il Marsala Futsal

Oggi, sabato 26 settembre,  al via il campionato di serie C1 di calcio a cinque con l’esordio casalingo per il Marsala Futsal contro il Palermo Futsal Eightininers che si giocherà a porte chiuse presso i campi Fernandez.

 La decisione definitiva di evitare la preseza di pubblico è arrivata nel tardo pomeriggio di ovenerdì con una comunicazione della LND Sicilia ai presidenti delle società, “almeno fino al 18 ottobre”, in ottemperanza al DPCM del 7 agosto anche i campionati regionali si disputeranno a porte chiuse. La notizia era nell’aria dopo la comunicazione ufficiale diramata dalla Divisione Calcio a Cinque che aveva dato la stessa direttiva per i campionati di serie “A e B”.      

Non sarà consentito, quindi, l’ingresso a chiunque non sia un dirigente, un tesserato o un collaboratore delle società coinvolte nella gara. Il Marsala Futsal garantirà la ripresa video della partita e la messa in onda live, sulla propria pagina facebook.    

L’appello della società marsalese:   Invitiamo per tanto a chiunque dei nostri sostenitori a seguirci comodamente da casa e non metterci in difficoltà nel garantire un regolare svolgimento del match. Il pubblico è importante per chi scende in campo e quello del Marsala Futsal lo è particolarmente ma chiediamo, nostro malgrado, massima collaborazione.  

In questi mesi abbiamo compreso l’importanza delle nostre vite e apprezzare i momenti di aggregazione perchè ci sono mancati. L’uomo necessita di socializzare, toccare con mano le emozioni e sentire le vibrazioni dei suoi simili ma per tornare a farlo, con massima sicurezza e fiducia, dobbiamo resistere e sopravvivere a COVID – 19. Non abbiamo ancora un farmaco e l’unica cosa che ci resta da fare è evitare la sua diffusione stando lontani, almeno fisicamente.  

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

NUOVO PSI: NEL CENTRO STORICO DI MARSALA, C’E’ UNA STRADA CHE E’ ANCORA UNA TRAZZERA. LA VIA FRAZZITTA

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma del segretario del Nuovo PSI Rosario Lunetto. …