lunedì , 21 Settembre 2020

Giovanni Gulino all’Isola di Marettimo: “è stato il primo concerto di mia figlia”

“Che favola che é stato il concerto a Marettimo! Una di quelle cose che rimarranno per sempre nei miei ricordi da musicista”. Sono queste le parole scritte in calce da Giovanni Gulino, voce dei Marta Sui Tubi, all’indomani del concerto che ha tenuto a Marettimo. Gli isolano hanno messo a disposizione le loro barche per un pubblico che si è mobilitato, da Nord a Sud, per assistere allo spettacolo. “Sono arrivate di proposito persone da lontano, hanno preso aerei, bus, traghetti solo per venirmi ad ascoltare” –ha continuato Gulino, aggiungendo- Sono ancora emozionato e grato a tutti i presenti. Presto pubblicheró un video di questo bellissimo evento di fine estate”.

Marettimo è un’isola che si trova tra il mar Tirreno e il Mediterraneo, con un mare cristallino e diverse calette e insenature che si possono raggiungere soltanto dal mare. Tanti insediamenti storici che raccontano un passato cristallizzato nel tempo, storie di antichi popoli che hanno piantato i semi della sacralità all’interno della roccia. Tra gli insediamenti dei pescatori, le piccole strade affollate dai turisti, i ristoranti e i B&B, Gulino ha deciso di festeggiare il suo ritorno sulle scene con i fan in questa magnifica lingua di terra accarezzata dal mare.

“Devo ringraziare le autoritá che hanno permesso la fattibilitá del concerto e gli abitanti dell’isola di Marettimo che mi hanno accolto con tanto entusiasmo e mettendosi a disposizione dell’organizzazione facendo trovare, a chi ne aveva fatto richiesta, gli alloggi per la notte e le imbarcazioni per assistere all’evento. Poi…. é stato il primo concerto di mia figlia”, ha concluso Gulino il suo messaggio di ringraziamento rivolto ai fan, agli isolati e alle autorità competenti, con alcune foto che lo ritraggono durante l’esibizione.

A proposito di Angelo Barraco

Angelo Barraco, classe 89, è un giornalista siciliano, precisamente di Marsala, in provincia di Trapani. Curioso, attento ai dettagli, negli anni ha collaborato per numerose testate giornalistiche territoriali, nazionali, internazionali, sia cartacee che web. Ha scritto di politica, attualità, economia, territorio, cronaca nera, recensioni letterarie e musica. Ha intervistato molti importanti esponenti della società contemporanea che hanno tracciato un solco indelebile nella cultura e nella storia moderna.

Vedi anche

Vigilia di Nissa Marsala…

Ecco gli azzurri a disposizione per il 1° turno del campionato regionale di Eccellenza Girone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *