lunedì , 15 Aprile 2024

Palmeri (Attiva Sicilia): “Confisca dei beni per i piromani in Sicilia”

La confisca dei beni per chi provoca incendi boschivi e l’utilizzo di mezzi di sorveglianza militari per l’individuazione dei colpevoli. È questo il contenuto del disegno di legge voto che sarà presentato da Valentina Palmeri (Attiva Sicilia) all’Assemblea Siciliana per l’approvazione e presentazione al Parlamento della Repubblica utilizzando le prerogative concesse dall’ art 18 dello Statuto Siciliano.

“Dobbiamo con ogni mezzo legislativo bloccare questo scempio del fuoco che divora il nostro patrimonio verde – sottolinea Palmeri -. Il danno, anche quest’anno è incalcolabile, basti pensare ai roghi di Monte Cofano e di Montagna Grande. Bisogna ringraziare tutti coloro che si sono impegnati nell’attività di contenimento degli incendi, dalle guardie forestali, ai vigili del fuoco, all’ aeronautica militare, alla protezione civile, ma se questi attentati al patrimonio verde continuano incessantemente, vuol dire che è necessaria una svolta legislativa che sappia frenare i fuorilegge”.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

NUOVO PSI: NEL CENTRO STORICO DI MARSALA, C’E’ UNA STRADA CHE E’ ANCORA UNA TRAZZERA. LA VIA FRAZZITTA

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma del segretario del Nuovo PSI Rosario Lunetto. …