mercoledì , 30 Settembre 2020

La prima miss “Isola del Sole” è la marsalese Sofia Fici

Nell’ambito della manifestazione Mazara Food Fest, la città di Mazara del Vallo ha avuto il privilegio di ospitare la prima prefinalista nazionale di Miss Italia, eletta sabato 8 agosto tra le ventisei finaliste regionali che hanno sfilato sul palco allestito sul lungomare San Vito. Si tratta di Sofia Fici, 18 anni, marsalese, fresca fresca di maturità scientifica e, soprattutto, bella e talentuosa. Occhi e capelli castani, e sorriso solare, con alle spalle tredici anni di studi di danza, sta per iniziare la vita da universitaria in Giurisprudenza, e al contempo studierà anche recitazione a Milano.

“Finalmente abbiamo conosciuto la Miss isola del Sole- ha commentato, subito dopo l’incoronazione della miss, Antonello Consiglio, direttore artistico e presentatore di Miss Italia Regione Sicilia- E’ questo il primo titolo regionale 2020 assegnato da Miss Italia, e la fascia è tutta dedicata alla bellezza della Sicilia, isola del sole come la definiva Omero nella sua Odissea”.

“E’ un titolo nuovo istituito ad hoc quest’anno- precisa Consiglio- e siamo felici che lo abbia vinto Sofia, una bellezza mediterranea che lo rappresenta perfettamente”.

Intanto, mentre le selezioni di Miss Italia Regione Sicilia continuano in altre città dell’isola, proseguono anche gli appuntamenti del Mazara Food Fest. Il prossimo, da non perdere, è quello con il duo comico palermitano Toti e Totino, che si esibirà sul palco del lungomare San Vito nella serata di giovedì 13 agosto.

Il villaggio gastronomico e fieristico è invece aperto al pubblico ogni sera, negli orari dalle ore 18 all’una circa, fino al prossimo 16 agosto.

Tutti gli appuntamenti del Mazara Food Fest sono organizzati nel rispetto della normativa Anti-Covid19.

A proposito di Nicola Donato

Fin da piccolo mi appassionò molto il mondo del giornalismo, tanto da fondare a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore.

Vedi anche

Domingo: “Marsala deve crescere e noi abbiamo tante idee da realizzare…”

Massimo Domingo candidato al Consiglio Comunale di Marsala con la lista Fratelli D’Italia – con …