lunedì , 10 Agosto 2020

Marsala calcio. E’ andata in porto la trattativa con l’italo-tunisino Jihed Gharbi?

Sembra esserci una svolta nella trattativa tra l’italo tunisino, Jihed Gharbi, e i soci del Marsala calcio per il definito passaggio societario. Naturalmente stiamo parlando della minoranza societaria, il 37% per l’esattezza, riconducibile al gruppo marsalese capeggiato dall’imprenditore Mimmo Li Causi. Ottenuto il pacchetto di minoranza Gharbi penserà anche all’altro 63%. Stamattina c’e’ stato un proficuo incontro a Marsala ma per saperne di più abbiamo contattato proprio il signor Gharbi che, in esclusiva per TriLEGGO, ci ha rilasciato una intervista. Queste le sue parole: “purtroppo, a causa della chiusura degli aeroporti, non sono potuto venire prima a Marsala e adesso i tempi sono veramente brevi per portare a termine la trattativa. Finalmente sembra che tutto vada però per il verso giusto, il mio legale e quello del Marsala, stanno, infatti, lavorando alacremente per preparare il passaggio delle quote e eleggere un nuovo consiglio direttivo in cui io sarei il presidente. Mi dicono che ci vorranno non meno di dieci giorni. Nel frattempo ho già bloccato l’allenatore e i giocatori che comporranno il roster per l’anno 20/21, fino al 10 agosto circa. Se per quella data tutto sarà stato risolto felicemente potremo partire per il rilancio del Marsala, purtroppo dall’Eccellenza, per riportarlo dove merita. Speriamo di vincere già da subito il campionato ma non sarà facile. Se le cose non dovessero andar bene, con grande rammarico, lascerò Marsala e libererò i calciatori impegnati con me sulla parola per accasarsi dove meglio credono”

A proposito di Nicola Donato

Nutrii la passione per il giornalismo fin da piccolo. A scuola, infatti, fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". Era una raccolta di ricerche e temi svolti durante l'attività scolastica. Nei primi anni '90, ancora minorenne, appoggiai mio padre nella conduzione di programmi radiofonici di carattere sportivo. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Scrivevo per un quotidiano di carattere provinciale dal nome "Il Corriere Trapanese". Iniziai, subito dopo, a condurre trasmissioni televisive di sport presso l'emittente marsalese "Canale 2" occupandomi anche delle telecronache del Marsala calcio. Dal 2014 sono direttore della rivista periodica "Leggo Città Marsala" e dall'ambito sportivo sono passato ad occuparmi anche di politica e cronaca. (www.leggocittamarsala.it). Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore.

Vedi anche

L’82° Centro C.S.A.R. dell’Aeronautica Militare effettua 3 ore di volo e 22 lanci con 20mila litri di acqua per combattere un incendio

Oggi un equipaggio dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search And Rescue) di Trapani, è intervenuto per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *