domenica , 12 Luglio 2020

ANTICO MERCATO MARSALA. AL VIA GLI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Valorizzare l’Antico Mercato di Marsala, recuperare i locali interni attualmente chiusi, incrementare i punti vendita. È quanto prevede il progetto di riqualificazione della struttura addossata alla storica Porta Garibaldi, risalente al XVII secolo: nel ‘600 era la “Piazza d’Armi” del Quartiere Spagnolo (l’attuale Palazzo Municipale). Ed è dopo la caduta del dominio spagnolo che il sito assume l’aspetto commerciale, trasformandosi prevalentemente in mercato del pesce e ortofrutticolo. Circa dieci anni fa, la svolta. Il Mercato diventa il centro della “movida notturna” in città, con tanti localini che diventano anche luogo di aggregazione di cittadini e visitatori. “L’obiettivo è quello di rivalutare questa duplice funzione economico-turistica del Mercato, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo, con diversi interventi sui fabbricati che ne accresceranno la funzionalità, consentendo altresì l’apertura di nuovi punti vendita e di ritrovo”. Dei 49 esistenti (con superficie variabile dai 7 ai 22 mq.), 12 box continuano infatti a rimanere chiusi. Con i nuovi lavori, per un investimento che ammonta a 100 mila euro di fondi europei, saranno recuperati per destinarli ad attività di ristorazione legata al pesce, previa acquisizione del parere igienico sanitario dell’Asp. Tra i diversi interventi previsti in progetto – sanificazione, intonaci, infissi, pitturazione, ecc. – c’è pure quello che riguarda i tendaggi di ombreggiamento della zona centrale. Saranno interamente sostituiti, tenuto conto che sono alquanto deteriorati. Per la realizzazione del progetto, l’Amministrazione comunale si avvale di una quota del finanziamento comunitario FEAMP (fondo europeo affari marittimi). “I complessivi 200 mila euro, sottolinea l’assessore Rino Passalacqua, saranno interamente investiti nel settore della pesca, così come concordato con le Categorie rappresentative della marineria locale”.
Intanto, l’Impresa stamani ha avviato il rifacimento dei prospetti che si affacciano su via Vespri e Piazza del Popolo. A seguire, i lavori all’interno del mercato che dovrebbero concludersi entro il prossimo Settembre.

A proposito di Nicola Donato

Nutrii la passione per il giornalismo fin da piccolo. A scuola, infatti, fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". Era una raccolta di ricerche e temi svolti durante l'attività scolastica. Nei primi anni '90, ancora minorenne, appoggiai mio padre nella conduzione di programmi radiofonici di carattere sportivo. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Scrivevo per un quotidiano di carattere provinciale dal nome "Il Corriere Trapanese". Iniziai, subito dopo, a condurre trasmissioni televisive di sport presso l'emittente marsalese "Canale 2" occupandomi anche delle telecronache del Marsala calcio. Dal 2014 sono direttore della rivista periodica "Leggo Città Marsala" e dall'ambito sportivo sono passato ad occuparmi anche di politica e cronaca. (www.leggocittamarsala.it). Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore.

Vedi anche

Conte annuncia: possibile proroga dello stato di emergenza a tutto il 2020

Il premier Giuseppe Conte conferma quello che tecnici di istituzioni e ministeri davano ormai per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *