martedì , 23 Luglio 2024

Marsala sconfitto di misura. Aumenta l’incubo retrocessione

Marsala – Troina 0-1. Nonostante le defezioni in casa azzurra, mancavano due pilastri del centrocampo come Ferchichi e Candiano, si sperava fortemente nelle vittoria contro un Troina appagato dalla classifica. È stata una partita brutta, scialba e senza conclusioni a rete. Il Marsala ha manovrato meglio ma non ha mai praticamente tirato in porta. Classica partita da zero a zero con il finale che non ti aspetti. Ancora una indecisione all’88 del portiere Russo e Camacho trova il goal vittoria da pochi passi.

Poi a fine gara il “teatrino” di mister Boncore che fa andare su tutte le furie l’ex Lo Cascio. In sala Stampa nessuno dei due mister. Si presenta solo il preparatore dei portieri degli ospiti visibilmente soddisfatto della vittoria.

MARSALA (4-2-3-1): Russo 00; Lo Cascio, Gallo 00, Scoppetta, Rizzo 01; La Vardera 99, Lorefice; Maiorano, Castrovilli 00, Inzoudine; Mascari 99. A disp.: Giordano 02, Montuori, Monteleone, Lo Iacono 01, Sardone 01, Federico 99, Celesia 01. All.Terranova.

TROINA (4-3-1-2): Compagno 99; Berti 00, Calaiò, Raia, Indelicato 01; Daqoune 00, Dampha, Palermo; Camacho; Bamba 00, Fernandez. A disp.: Li Volsi 01, Di Pasquale 00, De Santis 00, Fricano, Toscano 01, Zerillo 02, Mustacciolo 02, Signore Fiura 00. All.Boncore.

ARBITRO: Bocchini di Roma (Attardi-Scribani).

MARCATORI: 89′ Camacho

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Rifiuti date alle fiamme. Condanna pesante per un marsalese colto in flagranza di reato dalla Polizia Municipale

Un anno e cinque mesi di reclusione. È la condanna subita da un 65enne marsalese …