venerdì , 14 Giugno 2024

FINALI UNDER 13 maschili e femminili 2023 / 2024

E’ veramente interminabile la stagione Indoor per il movimento della pallamano siciliana coordinato dal Comitato regionale Sicilia Figh presieduto da Sandro Pagaria. 

Infatti sabato 8 e domenica 9 giugno rispettivamente a Mascalucia e Acireale si disputeranno le Final Four maschile e femminile under 13 con organizzazioni affidate rispettivamente alle società HC Mascalucia e Top Five Acireale. 

Al palazzetto dello sport di Mascalucia si contenderanno il titolo regionale TH Mascalucia, Pallamano Marsala, Albatro Siracusa e Girgenti. 

Il programma prevede la prima semifinale alle ore 10.30 tra Albatro e Pallamano Girgenti a seguire con inizio previsto alle 12 la seconda semifinale la sfida tra i padroni di casa Team Handball Mascalucia e Pallamano Marsala, nel pomeriggio spazio alle finali.

Al palazzetto dello sport di Acireale si ritroveranno invece le formazioni della locale Top Five, Cus Palermo, Guidotto Licata e Pallamano Marsala.  

Il programma prevede la prima semifinale alle ore 10.30 tra i padroni di casa della Top Five Acireale vs CUS Palermo e a seguire con inizio previsto alle 12 la seconda semifinale la sfida tra Polisportiva Guidotto Licata vs Pallamano Marsala, nel pomeriggio spazio alle finali. 

“Un altro fine settimana all’insegna della pallamano giovanile che è poi quella più importante per rappresenta la linfa di tutto il movimento – commenta il Presidente del Comitato Regionale Sicilia Figh Sandro Pagaria – e queste finali under 13 sono tra le più importanti perchè rappresentano la sintesi di tutto il movimento siciliano che ha nella sua organizzazione tutta la filiera della pallamano a conferma dell’ottimo stato di salute di tutto il movimento”.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Una marsalese al G7 di Puglia 2024

Un po’ di marsala anche al G7 di oggi. E’ la marsalese Barbara Maria classe …