domenica , 21 Luglio 2024

SEBASTIAN COLNAGHI SU GRAZIA: “DALLA PASSIONE PER IL MARE ALLA SALVAGUARDIA DEI FONDALI”

Il giovane attivista ambientale Sebastian Colnaghi, 23 anni, è stato recentemente intervistato dal settimanale Grazia in uno speciale dedicato agli oceani. L’articolo, intitolato “Noi, paladini della bellezza sommersa”, esplora la passione di Colnaghi per la salvaguardia dei mari e la sua missione di sensibilizzare il pubblico sul rispetto della natura.

Nell’intervista l’ambientalista siracusano racconta la sua affascinante storia di amore per il mare iniziata sin dall’infanzia in Sicilia. “Fin da piccolo ho amato il mare. Vivendo in Sicilia ogni giorno ero in acqua” afferma Colnaghi. La sua dedizione lo ha portato a raccogliere plastica in giro per le spiagge e a documentare la biodiversità marina attraverso video educativi su piattaforme come Instagram e YouTube.

Sebastian Colnaghi utilizza la sua influenza sui social media per promuovere pratiche sostenibili ed educare il pubblico sui misteri e le meraviglie dei fondali marini. La sua esperienza personale di apnea e le sue iniziative per ripulire i mari dalla plastica sono un chiaro esempio di come la passione individuale possa tradursi in un impatto positivo globale.

Nell’intervista su Grazia, Colnaghi ha anche condiviso il suo lavoro di sensibilizzazione nelle scuole, organizzando weekend dedicati alla pulizia delle coste e promuovendo la consapevolezza ambientale tra i giovani.

Un altro punto saliente dell’articolo è il contributo di Alessia Zecchini, famosa apneista, che ha dichiarato: “Solo lì mi sento in pace con me stessa”. Racconta l’atleta, che da poco ha stabilito un nuovo record a meno 104 metri senza attrezzi: “Sono appena rientrata dalle Filippine ed è triste vedere in mare sempre più plastica. Negli anni ho visto cambiare i fondali, in molti posti i coralli sono morti. Dobbiamo avere più cura degli oceani. Quel blu che mi circonda e mi abbraccia quando mi tuffo sott’acqua è una sensazione meravigliosa”.

Il settimanale Grazia, noto per la sua attenzione alle storie di cambiamento e di ispirazione, ha scelto di mettere in luce l’importante lavoro di Colnaghi, riconoscendo il valore delle sue azioni per la protezione dell’ambiente marino. L’articolo completo è disponibile nel numero speciale “Oceani” di Grazia, attualmente in edicola.

INFORMAZIONI DI CONTATTO:

Daniela Franzò

Giornalista professionista e responsabile della comunicazione.

E-mail: danielafranzo.giornalista@gmail.com

Sebastian Colnaghi

Attivista ambientale impegnato nella sensibilizzazione per la difesa del Pianeta Terra e della biodiversità.

E-mail: sebastiancolnaghi@gmail.com

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

“Il mare colore dei libri”: tutti gli incontri

Dal 26 al 28 luglio San Pietro ospiterà il Festival che promuove l’editoria contemporanea E’ …