domenica , 19 Maggio 2024

Consiglio comunale Marsala. Approvati una ventina di debiti fuori bilancio. Comunicazioni e dibattito politico

Presenti 17 consiglieri, la seduta dell’Assemblea Civica tenutasi ieri a Palazzo VII Aprile è stata avviata dal presidente E. Sturiano con la proposta di trattare alcuni debiti fuori bilancio (dal punto 11 al 28). Dopo le comunicazioni di R. Genna (chiede attenzione sulla situazione igienica della via Vecchia Mazara) e gli interventi politici di P. Ferrantelli, Elia Martinico e F. Coppola, l’Aula ha votato positivamente le suddette delibere di riconoscimento di debito fuori bilancio, precedentemente prelevate dall’Odg.

Sono seguiti diversi interventi. P. Giacalone, plaude all’accoglimento della proposta del suo gruppo politico di attivare un nuovo reparto di oncologia all’Ospedale di Marsala; P. Ferranteli, stigmatizza il comportamento a suo dire irrispettoso dell’Aula da parte dell’assessore I. Gerardi, non prestando ascolto alle sue richieste; G. Di Pietra, chiede quando sarà convocata la Consulta del Turismo al fine di sentire gli operatori sulla proposta di recedere dal Distretto turistico provinciale. Sul punto, l’ass. Agate risponde che la Consulta è convocata per martedì prossimo; contestualmente conferma la decisione della Giunta Grillo di recedere dal Distretto per motivi che sono già a conoscenza dell’Aula. Ancora sull’argomento, R. Passalacqua chiede quali alternative a fronte del recesso.

Successivamente, ha preso la parola L. Orlando. Sul Piano valorizzazioni e dismissioni (all’Odg) chiede se la delibera sia pronta per la trattazione, considerato che è un atto propedeutico al Bilancio. Sturiano conferma, così come l’assessore S. Agate, il quale aggiunge che la delibera è completa di pareri e il dirigente non ha evidenziato refusi o anomalie. Sul punto sono intervenuti altri consiglieri, con diverse letture sull’iter della delibera: ne è seguito un lungo dibattito, in gran parte politico.

Un altro intervento di R. Genna ha riguardato Villa Exotic. Chiede se sia stata affidata la struttura che è destinata ad un servizio per persone affette da autismo, tenuto conto che la delibera è all’Odg. L’ass. Agate risponde affermando che l’assegnazione è con riserva per successivi adempimenti (dichiarare il preminente interesse pubblico dell’immobile confiscato alla mafia, in presenza di difformità urbanistiche) che sono all’attenzione del Consiglio. Sul punto sono intervenuti R. Passalacqua e F. Coppola, nonché il segretario generale Giacalone (più volte audito in diverse Commissioni). Infine P. Cavasino ha evidenziato l’opportunità – prima di qualsiasi decisione – di richiedere un parere all’Agenzia Nazionale per i beni sequestrati, a fronte di un ricorso dei proprietari pendente alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Prima di chiudere i lavori e aggiornarli a lunedì prossimo, 22 aprile, il presidnete Sturiano ha comunicato all’Aula il prestigioso riconoscimento all’Istituto Agrario “A. Damiani”, cui è statao assegnato il primo premio del Concorso enologico scolastico nazionale per la produzione di un zibibbo IGT: premiazione avvenuta al Vinitaly, alla presenza del Governo Meloni.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

HANDBALL: EN PLEIN DELL’I.C. CAVOUR-MAZZINI