domenica , 21 Luglio 2024

TRAPANI: GIRO DI VITE DELLA POLIZIA DI STATO NEI CONTROLLI ALLE ATTIVITÀ COMMERCIALI

Personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Trapani, nell’ambito di predisposti controlli sugli eventi organizzati durante le festività di Carnevale 2024, ha effettuato specifiche attività di controllo su tutto il territorio provinciale, presso attività commerciali ove erano organizzate serate di intrattenimento.

In particolare è stata controllato l’esercizio commerciale denominato “Villa Favorita” sito in Marsala, di cui risulta essere amministratore   V. A. G.

All’atto del controllo gli agenti di polizia hanno constatato la presenza di 3000 (tremila) persone intente al ballo che avevano avuto accesso previo pagamento di un biglietto di euro 20,00/ 25,00 euro, a fronte di una capienza massima di persone autorizzata di nr. 1.037, come da licenza di Pubblica Sicurezza rilasciata da Questore di Trapani. Inoltre, in difformità di quanto previsto nelle prescrizioni del verbale della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo ove si dispone che “venga garantito l’accesso ai mezzi di soccorso e di polizia fino all’ingresso della sala”, i cancelli risultavano essere chiusi e senza la presenza di personale addetto che potesse aprirli in caso di emergenza. 

Per tali infrazioni il titolare ed intestatario della licenza di P.S. è stato deferito all’A.G. per inosservanza di un provvedimento dell’Autorità e per avere violato le prescrizioni imposte dall’Autorità. E’ stato, anche, sanzionato amministrativamente con una sanzione di euro 1.032.

Ed inoltre, in data 13.02.2024, gli agenti della Squadra Amministrativa hanno effettuato un controllo presso l’esercizio denominato “LA CLESSIDRA” sito in Salemi, al cui titolare C.A. era stata rilasciata dal Questore di Trapani, Licenza di P.S per alcuni eventi di Carnevale. La licenza di P.S., fra le prescrizioni, prevedeva la presenza di n. 7 addetti alla vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Nella circostanza, in difformità a quanto previsto, nessun addetto iscritto nell’elenco Prefettizio era presente e, pertanto, il titolare è stato sanzionato al pagamento di € 1032,00. Lo stesso è stato, altresì, sanzionato al pagamento della somma di € 5000 in relazione alla presenza di n. 3 c.d. buttafuori abusivi.

Per ogni addetto abusivo è stata anche elevata la medesima sanzione della somma di € 1666.67, per aver esercitato l’attività di addetto alla vigilanza sui luoghi di pubblico spettacolo, senza la prevista iscrizione al registro prefettizio.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

“Il mare colore dei libri”: tutti gli incontri

Dal 26 al 28 luglio San Pietro ospiterà il Festival che promuove l’editoria contemporanea E’ …