lunedì , 24 Giugno 2024

IL COMUNE OTTIENE UN CONTRIBUTO DALLA REGIONE: ACCELERAZIONE DECISIVA VERSO LA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA

Il Comune di Marsala potrà contare su un finanziamento regionale di 45 mila euro da destinare agli strumenti di pianificazione territoriale. Ne dà comunicazione il competente Assessorato diretto da Giacomo Tumbarello che, al riguardo – assieme al dirigente Pier Benedetto Mezzapelle – aveva messo a punto gli obiettivi prefissati dall’Amministrazione comunale. “Finalmente un’accelerazione per il Piano Urbanistico Generale e, a cascata, sottolinea il sindaco Massimo Grillo, sugli altri strumenti di pianificazione ad esso collegati. Il riferimento è a tutta la progettualità che si sblocca di pari passo all’iter del PUG (sempre più a portata di mano la sua approvazione entro il prossimo biennio), su cui si incontreranno gli Ordini Professionali per la redazione del progetto preliminare. Gli altri strumenti di pianificazione comprendono innazitutto il Piano Parcheggi attualmente in fase di revisione. E ciò, tenuto conto che l’Amministrazione ha previsto nuovi parcheggi sia nel versante nord (zona kite) che sul litorale sud (zona lidi), nonché nelle aree urbane interessate dalla pista ciclabile. La progettualità prioritaria comprende, tra gli altri, anche il Piano Centro Storico (ci sono i pareri e il progetto è prossimo alla presentazìone in Consiglio comunale) e il Piano di Utilizzo della Riserva dello Stagnone (incarico per la redazione). L’assessore Tumbarello ha pure fissato i termini più stretti per la definizione dei progetti, al fine di anticipare quanto più possibile il raggiungimento degli obiettivi programmati.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

La prima fiera dello sport e del benessere organizzata in provincia di Trapani, denominata “Erice & Wellness”, si chiude  con un grandissimo trionfo dei marsalesi

Nel caldo pomeriggio di domenica, presso il centro sportivo Clomy Club di Casa Santa Erice, …