domenica , 19 Maggio 2024

ALCAMO: ARRESTATO PER IL FURTO COMMESSO IN PREGIUDIZIO DI UN BAR

Nella tarda mattinata del 5 agosto, personale della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. di Alcamo, procedeva all’arresto di un pregiudicato alcamese di anni 40. L’uomo, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, si era reso responsabile del reato di evasione e di furto aggravato, consumato la notte del 27 giugno u.s., in pregiudizio di un noto bar di questo centro.

Dall’attenta visione dei filmati, registrati dal sistema di video sorveglianza dell’esercizio pubblico oggetto dell’azione predatoria e dal sistema di video sorveglianza comunale, il personale della locale Sezione Investigativa, perveniva all’identificazione del pregiudicato quale autore del furto.

Il pregiudicato alcamese, già sottoposto a misura cautelare, nel decorso mese di luglio, saliva agli onori della cronaca giudiziaria per essere evaso, per ben due volte nella stessa nottata, dal domicilio detentivo giustificando la sua scelta quale atto di esasperazione a seguito di accesi diverbi familiari intervenuti con la di lui moglie.

Valutata la gravità dei fatti, il Tribunale di Trapani sostituiva la misura cautelare degli arresti domiciliari con quella più grave della custodia in carcere.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

HANDBALL: EN PLEIN DELL’I.C. CAVOUR-MAZZINI