mercoledì , 17 Aprile 2024

CONTO ALLA ROVESCIA PER L’INZIO DEL 2° SLALOM CITTA’ DI UCRIA

Si avvicina sempre di più la fatidica data del weekend automobilistico compreso tra sabato 9 e domenica 10 settembre. Si avvicina sempre di più la disputa del 2° Autoslalom Città di Ucria, caratteristico paesino da 900 abitanti incastonato nell’incantevole scenario del Parco dei monti Nebrodi, nel Messinese, che nell’occasione rimarrà per diversi giorni, unitamente al suo hinterland, sotto i riflettori della specialità a livello regionale e nazionale.

L’Autoslalom Città di Ucria atto secondo, valevole per la Coppa AciSport 5a zona (alla quarta prova stagionale), per il Campionato siciliano Slalom (qui al decimo appuntamento), per lo Challenge degli Emiri (quarta tappa per il 2023), per il Campionato sociale Aci Messina ed infine per il Tris dei Nebrodi (ad Ucria andrà in scena la terza e decisiva tappa), è stato nel frattempo ufficialmente presentato agli addetti ai lavori ed alla stampa nella Sala convegni del Comune di Ucria, alla presenza dei tre sindaci Enzo Crisà (Ucria), Cinzia Marchello (San Piero Patti) e Renato Di Blasi (Librizzi), oltre che di Nicola Cirrito, in rappresentanza del Comitato organizzatore a sua volta presieduto dal Team Palikè Palermo.

A fare gli onori di casa alla cerimonia pure i componenti dell’Ucria Racing, con al vertice il presidente Domenico Cugno, associazione strenuamente impegnata a lavorare in sinergia con il Team Palikè, con la Misilmeri Racing (presidente è Giuseppe Bonanno) e della citata Amministrazione comunale di Ucria.  A contribuire alla riuscita dello slalom, inoltre, la scuderia Nebrosport, insieme ad un nutrito gruppo di aziende locali e dell’hinterland, in qualità di sponsor.

Nel loro intervento, i sindaci Crisà, Marchello e Di Blasi hanno voluto rimarcare il prestigio di voler ospitare sul territorio dei rispettivi comuni i tre Slalom (nell’ordine, Città di San Piero Patti, Città di Librizzi, già disputati e Città di Ucria) da quest’anno compresi nel neonato Tris dei Nebrodi, serie regionale con premi finali in svariati buoni acquisto a tema, dedicata ai piloti residenti nella provincia di Messina. I tre primi cittadini, hanno inteso evidenziare la grande sinergia esistente tra i comuni ospitanti le gare per una più efficace promozione turistica, culturale ed enogastronomica del Parco dei Nebrodi, promozione già iniziata lo scorso anno, grazie al successo riscontrato dalla prima edizione del Città di Ucria.

“Credo di poter affermare – osserva Enzo Crisà, sindaco di Ucria – come la prima edizione dello slalom lo scorso anno abbia rappresentato una giornata storica per un’intera comunità e non solo per essa. Tanti partecipanti, è indiscusso, ma soprattutto il merito di aver fatto apprezzare le bellezze paesaggistiche di un intero territorio ed una realtà che poche persone conoscevano”.

“L’edizione 2023 – prosegue Crisà – rappresenterà qualcosa di unico ed interessante, grazie al Tris dei Nebrodi che associa in questo evento, oltre al Comune di Ucria, i Comuni di San Piero Patti e Librizzi. Questo ci invoglia a proseguire con maggior vigore tutti insieme ed a portare avanti le difese di un’intera comunità. Un’iniziativa da lodare, un’unione tra le varie associazioni da preservare per il futuro”.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …