domenica , 5 Febbraio 2023

Giustizia: Fernando Asaro nuovo Procuratore di Marsala

(ANSA) – MARSALA, 23 GEN – “Il nostro compito è quello di svolgere indagini, sostenendo poi l’accusa in giudizio, a 360 gradi, in ogni ambito e in ogni settore dei beni tutelati dal codice penale, con ripristino della legalità a tutela dell’intera collettività.

Non ci sono delle priorità, se non quelle previste dalla legge.

In questo circondario giudiziario, oltre alle ben note dinamiche mafiose, per cui è competente la Dda, tra le altre emergenze ci sono il traffico e lo spaccio di stupefacenti e i reati ambientali”. Lo ha detto Fernando Asaro, nuovo procuratore della repubblica di Marsala, insediatosi lo scorso 17 gennaio. Il magistrato prende il posto di Vincenzo Pantaleo, andato in pensione nel novembre 2021. Da quel momento, procuratore capo facente funzioni è stato Calogero Roberto Piscitello, il più anziano tra i sostituti in servizio nella Procura che fu guidata anche da Paolo Borsellino.
“La pianta organica della Procura di Marsala – spiega Asaro – prevede otto sostituti. Attualmente sono sette. Siamo quasi al completo”. Rispetto al passato, quindi, quando i posti coperti, in alcuni periodi, variavano tra cinque e sei, le cose vanno un po’ meglio.
Fernando Asaro, in magistratura dall’ottobre 1992. Come sostituto procuratore viene assegnato alla Procura di Caltanissetta (1993-2000) e poi a Palermo (2000-2011), operando nella Dda anche su Agrigento. Dal 2011 al 2016, è stato alla Procura di Caltanissetta. Infine, dal 2016 è stato a capo della Procura di Gela. (ANSA).

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Elezioni amministrative, si vota il 28 e 29 maggio. Alle urne 1,4 milioni di siciliani in 129 Comuni

Fissate le date del voto per le ammnistrative di primavera. Domenica 28 e lunedì 29 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *