domenica , 5 Febbraio 2023

PODISMO – A.S.D. PODISTICA SALEMITANA: ANNATA STRAORDINARIA PER IGNAZIO CARUCCIO

L’A.S.D Podistica Salemitana del presidente Alberto Caradonna è ormai presente dal 2011 nel mondo del podismo nazionale, anellando negli anni 5 titoli regionali di società, un campione paraolimpico nazionale, detentore di ben 10 titoli e 3 campioni italiani UISP.

Quest’anno, l’atleta Ignazio Caruccio, categoria SM60, ispettore capo della polizia municipale di Salemi, è salito agli onori della cronaca vincendo, per la sua categoria, 23 gare su 29 disputate e conquistando il suo personale “triplete”: Campione Regionale di Mezze Maratone FIDAL, Campione Regionale Circuito Biorace ed infine Campione Provinciale FIDAL 2022.

Le congratulazioni vengono direttamente dal direttivo della Podistica Salemitana, che vede in Ignazio Caruccio un trascinatore, un leader ed un esempio per giovani e meno giovani che si affacciano nel mondo del podismo, ricordando che Ignazio ha conquistato ben 9 titoli regionali in appena 12 anni di attività agonistica.

In ordine cronologico l’ultima vittoria risale a domenica scorsa, nell’ambito della maratona di Palermo, la seconda in carriera e che lo ha visto protagonista di uno splendido primo posto di categoria, con il tempo “Real time” di 3h05’51” e con ben 4 minuti di vantaggio sul secondo. Un tempo di tutto rispetto per un over 60.

Da Salemi, Ignazio Caruccio viene visto come un esempio dello sport. Attaccante del Salemi calcio negli anni 80 e amante dello sport. Vive oggi il podismo con professionalità stando attento ad ogni particolare. Dall’attività in palestra, alla corsa all’alimentazione. Diventando così un esempio per la comunità sportiva di Salemi.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Elezioni amministrative, si vota il 28 e 29 maggio. Alle urne 1,4 milioni di siciliani in 129 Comuni

Fissate le date del voto per le ammnistrative di primavera. Domenica 28 e lunedì 29 …